LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Licosa. Affiora il tesoro di Ulisse
ELISABETTA MANGANIELLO
Il Mattino (City) 17/12/2005

17/12/2005


Tesori che si nascondono appena sotto la superficie del mare e con la bassa marea riemergono dalle onde come brandelli di muri: accade a Licosa, l'isoletta che guarda Castellabate e che deve il suo nome alla sirena che qui si inabiss per amore di Ulisse, come racconta il mito.

A tracciare la mappa geologica e il quadro delle ricchezze archeologiche custodite nello specchio di mare antistante l'isola stato l'archeologo subacqueo Salvatore Agizza.

La presentazione dello studio inedito avvenuta nel corso convegno scientifico che ha concluso l'edizione numero trentotto della kermesse Natale subacqueo di Amalfi.

Un evento che ha fatto il punto sull'archeologia subacquea in Italia, con una lente di ingrandimento per la realt della costa di Salerno. Le indagini condotte da Agizza si innestano sugli studi gi condotti dalla soprintendenza archeologica di Salerno, Avellino, Benevento e li arricchiscono con ulteriori e approfonditi rilievi delle strutture conservate a pelo dell'acqua. L'isola di Licosa che oggi misura in asse 170 metri, un tempo aveva una superficie maggiore che fuoriusciva dalle acque, ma poi, per un fenomeno non del tutto chiaro neppure agli studiosi, stata in parte sommersa dai flutti e con essa anche l'edificio che vi sorgeva sopra. La struttura che ipotizzabile sia stata destinata ad un uso abitativo - spiega l'archeologo subacqueo - di un'epoca non accertata, ma la ceramica rinvenuta nell'area fa pensare sia a una frequentazione greca che romana. Lo studio di Agizza si basa anche sulle carte nautiche che recano la menzione dell'isola a partire dal 1300 e prende il via dalla tesi di laurea discussa dallo stesso con il docente Claudio Mocchegiani Carpano del Suor Orsola Benincasa di Napoli. Desidero ringraziare la soprintendente Giuliana Tocco, l'ispettore di zona Antonella Fiamminghi e l'operatore tecnico sub Carlo Leggieri, grazie ai quali ho potuto condurre il mio lavoro - continua Agizza - Ma quello di Licosa un capitolo ancora aperto che necessita di maggiori approfondimenti. Il convegno scientifico che ha concluso la kermesse Natale subacqueo di Amalfi ha visto anche altri preziosi contributi scientifici. Le evidenze archeologiche sommerse nelle acque prospicienti la costa fra Positano e Sapri sono state presentate dall'ispettore archeologo Maria Antonietta Iannelli della soprintendenza Archeologica di Salerno, Avellino e Benevento. Villaggi preistorici e rischio tzunami sulla costa di Salerno sono stati, invece, al centro della riflessione del responsabile Geomed Giovanni Maio. I progetti, le ricerche e le scoperte dell'archeologia subacquea in Italia sono stati illustrati dall'ispettore archeologo Luigi Fozzati della soprintendenza per i Beni archeologici del Veneto, che si soffermato in particolare sul progetto Archeomar, un censimento delle coste compiuto dal Ministero dei beni culturali. Gli strumenti e la metodologia della ricerca archeologia subacquea sono stati approfonditi dall'operatore sub Carlo Leggieri della soprintendenza Archeologica di Salerno, Avellino e Benevento. Fabio Barbieri, responsabile del diving center Palinuro Sub, ha invece evidenziato l'importanza e il ruolo della memoria per contrastare gli scempi e tutelare con efficacia il patrimonio sommerso. A fare gli onori di casa stata, invece, l'assessore al Turismo di Amalfi, Immacolata Lauro.




news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news