LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Galan a Buttiglione: lo mi dimetterei
S.D'A.
Corriere del Veneto 17-DIC-2005


Tagli alla cultura, il presidente bacchetta il ministro: Ci ha messo impegno, lasci prima dell'approvazione della Finanziaria
Il governatore attacca Roma: Per la Domus Aurea i soldi si sono trovati in 48 ore

VENEZIA L'affondo arriva ventiquattro ore dopo che il ministro, preso atto dei tagli alla cultura, ammette la delusione ma decide di restare al suo posto: Io nelle vesti del mio amico Rocco Buttiglione mi dimetterei. Anche se gli riconosco di essersi speso nel modo giusto contro i tagli, con costanza e impegno. Giancarlo Galan dimostra di non aver digerito i tagli alla cultura previsti dal maxi-emendamento blindato approvato dalla Camera.
Il governatore forzista, che di suo pugno aveva scritto al premier Berlusconi per chiedergli di risparmiare gli enti lirici e la Biennale, non ci sta a vedere i gioielli della cultura veneta colpiti dai conti di Roma. E cos lancia il suo monito a Buttiglione: Ci sono cose che non capisco avverte il presidente e faccio due esempi soltanto: vedo che per fortuna, essendosi creato un forte allarme anche a livello nazionale, per le condizioni di un celeberrimo sito archeologico che si chiama Domus Aurea i soldi (4 milioni di euro, ndr) si sono trovati in 48 ore, proprio nella Finanziaria. Se a questo metto vicina la notizia che Milano e Roma sono pronte a spendere molto per la cultura e non mi si venga a dire con fondi privati perch non affatto cos, o i tagli sono troppo pochi, o se no
non capisco. E anche per queste contraddizioni meglio che Buttiglione si dimetta subito, dal momento che la Finanziaria deve essere ancora approvata e deve fare ancora i passaggi che richiede la Costituzione.

Ma non un hara-kiri per l'obiettivo mancato, quello che Galan chiede al ministro dell'Udc, quanto piuttosto un atto di protesta contro le decisioni del suo stesso governo: Che si dimetta velocemente proprio per protesta continua Galan non come fallimento. E per il sostegno che molti hanno dato a Buttiglione: come me.
Un sostegno che ora si sposta alle fondazioni stesse, costrette a tagliare a bilancio praticamente chiuso: la Biennale sta ancora facendo i conti, la Fenice dovr tagliare oltre 3 milioni di euro.
Manterremo i nostri impegni per Fenice e Arena grazie alla convenzione tra le due fondazioni. dice Galan anzi, andremo avanti anche con altri enti locali, per esempio a Verona per Castelvecchio, e a Venezia, col nostro sostegno alla Biennale, per il teatro in occasione del Carnevale e del cen-tenario di Gozzi e per il nuovo palazzo del Cinema. Non arretriamo di nulla.
La cultura, per, non l'unico capitolo della Finanziaria per cui il governatore rimasto deluso: a nulla valsa la lettera bipartisan che Galan aveva sottoscritto insieme a Massimo Cacciari per il rifinanziamento della legge speciale. Ma su quello il presidente non ci sente e butta l una frase sibillina: Stiamo a vedere se la vicenda che riguarda il rifinanziamento della legge speciale davvero conclusa con la Finanziaria. Vedremo nei prossimi giorni. Come dire che forse qualcosa potrebbe arrivare per rimpolpare le casse tristi della 798. Ma a Ca' Farsetti e dintorni nessuno ci crede.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news