LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Autori contro la riforma del governo. Siae, L'autonomia Indispensabile
di Giovanni Galli
ItaliaOggi, 17/12/2005





Gli autori e gli editori italiani potrebbero abbandonare la Siae per trasferire la gestione dei loro diritti ad altre societ europee. La minaccia arriva in risposta a un decreto del governo, che ha recentemente costituito una commissione di studio per la riforma e l'esproprio della Siae stessa, presieduta dal segretario generale di palazzo Chigi Mauro Masi, senza la partecipazione degli autori e degli editori.
L'assemblea della Siae, riunitasi ieri a Roma, in un messaggio inviato al capo dello stato e al presidente del consiglio, ha ribadito all'unanimit che la societ un ente di diritto pubblico economico a base associativa, che ha il compito di tutelare il diritto d'autore e amministra un patrimonio (circa 600 milioni di euro l'anno) di cui sono artefici e titolari esclusivi gli autori e gli editori a essa associati'.

Secondo l'assemblea la Siae deve poter continuare a gestire in piena autonomia e indipendenza, con organi sociali democraticamente eletti, i diritti degli autori e degli editori italiani e stranieri le cui opere sono utilizzate nel nostro paese, frutto del loro lavoro e della loro creativit'.

Stanno mettendo a rischio i diritti degli autori italiani', ha affermato il cantautore Gino Paoli, e la credibilit dell'Italia. Che direbbero infatti gli autori italiani, se in Francia venisse all'improvviso riformata la societ d'autori transalpina senza che i legittimi proprietari dei diritti, gli autori stessi, fossero protagonisti di questa riforma?'.

incredibile', ha commentato Gianni Min, che gli iscritti a una societ che vive e d vita alla creativit e al talento debbano essere espropriati dal diritto di amministrare e gestire i frutti del proprio lavoro. Non vorremmo che quest'assalto alla Siae segnalasse l'esigenza dell'attuale governo di usufruire del patrimonio Siae (circa 600 milioni di euro l'anno, ndr) per far fronte a qualche buco di bilancio che la Finanziaria non riesce a coprire'. (riproduzione riservata)






news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news