LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ma quella chiesa va restituita a Forcella
Pietro Gargano
Il Mattino, 16/12/2005

Risponde Pietro Gargano

Abbiamo festeggiato le nozze d'argento della chiusura di Sant'Agostino alla Zecca, caro dottor Gargano. E purtroppo non la solita scontata battuta. Come consiglieri circoscrizionali di Mercato-Pendino, nonch promotori del Comitato per il restauro della trecentesca chiesa, non possiamo che prenderne atto ma, nello stesso tempo, adoperarci perch lo splendido tempio di Forcella torni ad essere patrimonio della citt. Da qui nata la nostra idea. Dalla fine di novembre, infatti, dopo il venticinquesimo anniversario del terremoto dell'80, anno in cui Sant'Agostino alla Zecca gravemente danneggiata fu chiusa al culto, abbiamo pensato di stampare una cartolina che ricordasse ai cittadini, ma soprattutto alle istituzioni competenti gli impegni assunti all'indomani dell'incendio che distrusse totalmente il portale ligneo del 700.
Il 17 gennaio di quest'anno, in occasione del tradizionale fuoco di Sant'Antuono Abate, un gruppo di ragazzini ammucchi un enorme quantit di legno sul sagrato della Chiesa e durante la notte il fuoco divamp distruggendo completamente il portale. Da quel momento in poi si accesero i riflettori su Sant'Agostino alla Zecca. L'allora ministro per i Beni Culturali Giuliano Urbani invi una lettera al sindaco di Napoli impegnandosi a stanziare cinque milioni di euro per il restauro di Sant'Agostino alla Zecca (propriet del Fec, Fondo edifici culto del ministero dell'Interno), di Santa Maria di Porto Salvo (anche questa chiusa da tempo) e della Basilica della SS. Annunziata. Nello stesso periodo, anche il ministero dell'Interno attraverso il Fec dichiarava che avrebbe stanziato dei fondi per la riapertura al culto di Sant'Agostino alla Zecca.
Ora le luci si sono affievolite e per ridare forza alla nostra battaglia, come napoletani profondamente legati a questa chiesa, abbiamo voluto risvegliare la coscienza dei nostri concittadini distribuendo nei decumani cinquemila cartoline indirizzate all'attuale ministro per i Beni Culturali, Rocco Buttiglione, perch tenga fede alla promessa fatta dal suo predecessore. Napoli, come sempre, ha accolto con calore ed entusiasmo: le cinquemila cartoline sono andate a ruba. Tra i testimonial dell'iniziativa annoveriamo l'attore e poeta Gino Maringola, comprimario della compagnia del grande Eduardo De Filippo. Siamo certi che i nostri sforzi saranno premiati e che presto i forcellesi riavranno la loro chiesa.
Gianfranco Wurzburger e Salvatore Castiello NAPOLI

Se Sant'Agostino alla Zecca sar restituito a Forcella e alla citt, allora si riveler benedetto il triste fal di Sant'Antuono. La chiesa sorse nel 1287 per volont del re Carlo d'Angi, ma fu Carlo II a continuare i lavori e Roberto a completarli. Ora stretta fra i palazzi dell'epilessia architettonica di Napoli, ma da lontano la riconosci grazie all'alto campanile. La scossa del 1980 non fu la prima. Gi nel 1456 il complesso fu danneggiato al punto che solo nel 1641 gli Agostiniani avviarono lavori di restauro, sospesi nel 1697.
Ora il Comitato spera di vederlo riaperto a! culto e di poter riprendere la tradizione della festa del 28 agosto. L'urgenza degli interventi si accompagna a quella della verit. A molti piacerebbe conoscere i titoli di possesso di strutture attigue alla chiesa, per accertare se qualche parte non sia stata venduta. In particolare va accertata la situazione del chiostro, della sala del refettorio, anche del campanile.
Il compianto Giancarlo Alisio aveva proposto di destinare Sant'Agostino alla Zecca come sede dei concerti della Associazione Scarlatti guidata dal professore Lucio Sicca. Una bella idea, consideriamola una parte del testamento spirituale dell'architetto: perch il problema non solo quello di recuperare le chiese alla comunit e alla fede, anche quello di farle vivere.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news