LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Risorga l'antico borgo cancellato
PIETRO M. TRIVELLI
il Messaggero 15-DIC-2005

QUEL bosco nasconde un tesoro d'architettura. Una citt che Sangallo il giovane non fece in tempo a completare. A somiglianz di Pienza, la "citt ideale" voluta da Enea Silvio Piccolomini, Pio II, il papa umanista. Lo era meno Innocenzo X: due secoli dopo, nel 1649, fece demolire, cancellare, quest'altro gioiello urbanistico, per vendetta. Un padre barnabita, nominato vescovo da Innocenzo, fu ucciso dai sicari dell'ultimo Duca di Castro, Ranuccio II, il quale voleva imporre un altro vescovo. Una storia di potere e di sangue, che piacerebbe a Stendhal gi ispiratosi a una Badessa di Castro.
Siamo al confine tra Lazio e Toscana, territorio di Ischia di Castro, feudo dei Farnese, prima che trasferissero la loro corte a Parma. Nel bosco che seppellisce l'antica Castro, gi terra etrusca, tra i borghi di Ischia di Castro e Farnese, nell'alto Lazio, spuntano resti sparsi per circa tre ettari: l'ingresso laterale di una chiesa (San Savino), la pavimentazione a mattoni, a spina di pesce, dove c'era la Piazza Maggiore, i ruderi appena emersi della facciata abbozzata della Zecca, il convento di San Francesco. Intanto si va compiendo il recupero della chiesa principale, Santa Maria ("intus civitatem"), la prima cattedrale di Castro, i cui resti sono stati trovati nell'estate del 1997. Da qui proseguito il recupero della citt sparita.
Ma solo l'inizio. Quel bosco ricopre ancora il meglio di questa soprendente nuova "Pienza". Per programmare il recupero della citt che dorme l sotto da tre secoli e mezzo, si svolto a Ischia di Castro, nel salone della Rocca Farnese, un convegno sulla valorizzazione del sito archeologico che dimostra il fasto sepolto - e ferocemente distrutto - del Ducato dei Farnese. Bisogna farne un progetto europeo, attingendo ai fondi dell'Unione europea, ha detto il ministro per le Politiche comunitarie, Giorgio La Malfa, intervenuto all'incontro con Gianfranco Gazzetti e Giuseppe Simonetta, delle soprintendenze per i Beni archeologici (sezione truria meridionale) e per i Beni architettonici e il paesaggio, del Lazio, insieme con gli amministratori locali.
Lo storico Leonardo Saviano, dell'universit di Napoli "Federico II", ha rievocato le vicende dei Farnese in relazione alla storia dell'antica Castro, che l'acquisirono nel 1537, sulla base di documenti originali. Per esempio, disegni e progetti conservati negli archivi della Galleria degli Uffizi, a Firenze, dove di Sangallo c' pure il bel disegno per la facciata del Palazzo Ducale di Castro; e nella Biblioteca apostolica, in Vaticano. Altri documenti riguardano l'organizzazione dell'antica Castro, attraverso gli "statuti" raccolti dallo studioso Giuseppe Gavelli, in un volume presentato in occasione del convegno sul recupero della "citt sepolta".
Da una decina di anni proseguono i lavori, a rilento. Ci vorrebbero pi mezzi. Non stato ancora calcolato l'impegno finanziario del piano di recupero, certamente milioni di euro. Edificarono con tanta spesa che a chi non vede pare incredibile, narra il Vasari. Ma il convegno di Ischia di Castro servito, soprattutto, a rilevarne l'importanza culturale, oltre all'aspetto economico. Frale soluzioni prospettate, il ripristino di alcuni edifici meglio conservati e la riproduzione dell'antica Castro, in plastico o virtuale, del centro monumentale.
Si tramanda che nel 1649, l'anno della distruzione a tappeto, si cosparse il sale sulle rovine. Rimase una colonna, con scritto: "Qui fu Castro". Ci sar, di nuovo?



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news