LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma - Il Museo dei Fori nascer nel restaurato palazzo Rivaldi
Di Carlo Alberto Bucci
La Repubblica - 14.12.2005




Un esempio dell'intesa ottima tra Comune e Regione
Da via della Pisana arriva l'ok definitivo per palazzo Rivaldi. La giunta regionale ieri ha approvato, dopo il s di quella capitolina, il protocollo d'intesa per la rinascita di uno dei maggiori esempi dell'architettura del Rinascimento. Su via del Colosseo, con affaccio sulla Basilica di Massenzio, nell'edificio oggi in stato di semi abbandono, nascer un centro che ospiter il Museo dei Fori. Ma anche iniziative di carattere socio assistenziale. Storia e presente, bellezza impegno: questa la doppia missione di palazzo Rivaldi. E questo in virt dell'accordo tra Comune, Regione e l'Istituto Santa Maria in Aquiro (Isma), proprietario dell'ettaro su cui sorge l'edificio costruito tra 1534 e 1537 da Antonio da San Gallo il giovane.
Ora manca solo la formalit delle firme tra i tre soci dell'intesa. L'ente assistenziale Isma mette il bene immobile e si assicura la possibilit di fare ancora del bene. Comune e Regione pagheranno l'affitto restaurando il complesso e, in vista di aprirci il Museo dei Fori, ci mettono rispettivamente 7.972.000 euro (5milioni e 422mila dei quali per l'acquisto) e 1.340.000 (per il restauro). Ma la stretta di mano dei due soggetti -sancita dal lavoro dell'assessore capitolino ai Progetti speciali, Claudio Minelli, e di Regino Brachetti, assessore regionale agli Affari generali, che ha competenza sulle Istituzioni di pubblica assistenza e beneficenza (Ipab) -prevede il coinvolgimento anche della Provincia.
Il protocollo d'intesa approvato dalla Giunta regionale - il commento del presidente della Regione Piero Marrazzo - restituisce alla citt un palazzo rinascimentale di grande prestigio. E, dopo i problemi d'intesa registrati in passato intorno a palazzo Rivaldi tra il sindaco Veltroni e l'allora governatore del Lazio Francesco Storace, Marrazzo sottolinea: Questa decisione un altro esempio di quanto proficua pu essere la collaborazione avviata con il Comune: un rapporto che produce risultati importanti per i cittadini romani e per la crescita di tutto il territorio regionale.
L'accordo - il ragionamento dell'assessore Brachetti - rappresenta un esempio di collaborazione virtuosa tra enti e strutture pubbliche, a salvaguardia del patrimonio storico e artistico della citt, che viene pure reso fruibile a tutti, e a tutela delle finalit sociali dell'Ipab, che continuer a disporre degli spazi necessari alle proprie attivit sociali e assistenziali. Su questo punto il protocollo recita: 'Tra le ulteriori funzioni a finalit sociale ? si pu prevedere la collocazione di laboratori per la riproduzione di opere d'arte (memoria dell'antica utilizzazione a laboratorio)' ma anche 'di un centro di comunicazione del tessuto storico monumentale della citt con particolare riferimento all'area archeologica centrale'.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news