LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma. Domus Aurea a rischio crollo: chiusa 2 anni
Luca Liverani
Avvenire, 13/12/2005

Sigilli alla casa di Nerone. L'emergenza sfratti nella Capitale, stavolta, non c'entra: infiltrazioni e piccoli distacchi di intonaco hanno reso improrogabile la chiusura della Domus Aurea neroniana, il monumentale complesso aperto ai pubblico nel 1999. I rischi non sono solo per il monumento imperiale, ma anche per i visitatori. Serviranno due anni almeno di restauri e 5 milioni di euro per la messa in sicurezza. L'annuncio del ministro dei Beni culturali Buttiglione, che pone senza mezzi termini una scottante questione politica: L'Italia deve decidere se vuole farsi carico dei suoi beni culturali. Dunque i 48 milioni di tagli in Finanziaria ai Beni culturali devono essere ritirati tutti. E l'opposizione polemizza.
Nemmeno i 5 milioni indispensabili per i lavori pi urgenti in realt ci sono, ma li dobbiamo trovare assolutamente, dice Rocco Buttiglione, che raschier il fondo delle casse del suo dicastero. E rivolge un appello al ministero del Tesoro, al comune di Roma, alla provincia e alla regione, anche perch sappiamo tutti quale opera straordinaria sia la Domus Aurea e che parte del nostro Rinascimento arriva proprio da l . Siamo a disposizione, risponde il sindaco Walter Veltroni, che di dice per tenuto all'oscuro dal Ministero circa le pericolose infiltrazioni. Un progetto decennale, mai approvato n finanziato, prevederebbe per l'archeologia romana 130 milioni di euro, 60 dei quali per la Domus Aurea, fino a ieri visitabile comunque solo in parte, 32 delle 150 stanze esistenti. Le motivazioni della chiusura, spiega il ministro Buttiglione, sono da attribuire sia alle condizioni climatiche, quindi alle continue piogge che hanno causato delle infiltrazioni, ma anche a questioni pi importanti. Il problema della Domus, comunque - aggiunge - non pu essere separato da quello generale che riguarda tutta la zona di Colle Oppio dove ci sono varie infiltrazioni e dal Palatino, dove nei giorni scorsi c' stato il crollo di un muro, ma su cui noi stiamo gi lavorando. Si tratta di un muro ottocentesco ampiamente manomesso. Dall'ultimo vero crollo, nella Domus neroniana - un pezzo di volta di 60 per 80 centimetri nel 1987 - si sono verificate solo piccole perdite di materiale, che negli ultimi (piovosissimi) giorni si sono per intensificati.
Il problema dunque molto pi grave di quello della chiusura della residenza imperiale: La citt di Roma - dice Buttiglione - un grande museo a cielo aperto. Ci vorrebbe un ampliamento della valorizzazione, e pi che tecnico questo un problema politico. Un'impostazione che trova immediata eco nell'Unione. Chiede la ds Giovanna Melandri, ex ministro dei Beni culturali: Perch il Ministero ha distratto dai restauri la met dei fondi del Lotto? Perch per i musei sono stati dimezzati i fondi in tre anni? Perch il governo non ha rifinanziato la legge speciale del '99 del primo piano nazionale per l'archeologia?. Buttiglione batta un colpo - incalza il verde Sauro Turioni - e inserisca nel maxiemendamento alla Finanziaria i fondi per la Domus Aurea.



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news