LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Roma - Piano regolatore allo sprint:Pi verde e trasporto su ferro per una citt policentrica
Di Fabio Rossi
Il Messaggero - 09.12.2005



Manca ancora l'ultimo allungo e poi - entro la fine del 2006, come ribadisce il sindaco Walter Veltroni - Roma avr un piano regolatore atteso da decenni. Un documento di programmazione urbanistica che verter sui tre assi portanti dell'ambiente, della mobilit e delle risposte da dare all'emergenza abitativa: i valori aggiunti delle 1.805 controdeduzioni al nuovo Prg che sono state accolte (su 7.040 presentate) nel testo licenziato dalla giunta comunale e presentato da Veltroni, con l'assessore all'urbanistica Roberto Morassut e al coordinatore della maggioranza capitolina Silvio Di Francia. Ora il piano passer al vaglio dei Municipi e delle commissioni consiliari, prima della definitiva approvazione del consiglio comunale. Il Prg emerge confermato nelle sue scelte fondamentali, indirizzate verso la crescita di qualit di Roma - spiega Veltroni - Il nuovo piano significala costruzione di un sistema di citt policentrica, la priorit al trasporto pubblico e la valorizzazione della dimensione verde. Il sindaco elenca i punti fondamentali: Sulla base delle controdeduzioni - sottolinea - il sistema ambientale, cio l'insieme dei parchi e dell'agro romano, passa da 82800 a 87800 ettari, il 68 per cento del territorio.
Arriva anche un incremento delle aree agricole, pari a 350 ettari. Istituiamo anche due nuovi parchi - aggiunge il sindaco - Quello di Casal del Marmo di 375 ettari e quello dell'Arrone-Galeria di 7883. Per la mobilit, invece, passiamo da 482 a 597 chilometri di binari, tra ferrovie e metropolitane, e da 168 a 298 stazioni. Il piano punta a decongestionare il centro, individuando 18 nuove centralit. Per questo stato previsto un aumento di due milioni di metri cubi, delineato da decisioni gi prese dal consiglio comunale. L'aumento non intaccher l'agro romano.
La Capitale avr il segno dei grandi architetti, da Renzo Piano a Massimiliano Fuksas. Sar invece firmato da Richard Rogers il quartiere situato nella zona Alitalia-Magliana. Non si tratter semplicemente della costruzione di qualche immobile - dice l'assessore al patrimonio Claudio Minelli - ma della riqualificazione di un intero quartiere, attraverso demolizioni e ricostruzioni. Prevista anche la demolizione della sopraelevata di San Lorenzo: torna cos il progetto della circonvallazione Nomentana-Appia. Ho proposto una soluzione interamente in galleria, se si eccettua uno svincolo sulla Tuscolana, all'altezza della stazione, sottolinea Morassut.
Novit anche per l'offerta abitativa. Nel decennio 2001-2011 saranno messe sul mercato 108.897 nuove abitazioni - dice Veltroni - Il 23 per cento sar edilizia residenziale pubblica. L'aumento di volumetrie, aggiunge Morassut, sar utilizzato dall'amministrazione per le previsioni edificatorie pubbliche, i piani di edilizia sociale e per i programmi di riqualificazione urbana.
Critico il ministro delle Politiche agricole Gianni Alemanno, candidato di An al Campidoglio: solo una sommatoria di varianti urbanistiche prive di un disegno unitario, sostiene.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news