LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FONDAZIONI: ACRI; CRESCE PATRIMONIO, MA ANCHE DONAZIONI
8 Dicembre 2005 11:30 ROMA (ANSA)


NEL 2004 OLTRE 23.000 INTERVENTI PER 1,2 MILIARDI (+12%)


--------------------------------------------------------------------------------


(ANSA) - ROMA, 8 dic - Patrimonio in crescita a oltre 41 miliardi di euro (+2,4%), erogazioni aumentate del 12% a pi di 1,2 miliardi di euro, redditivit assestata al 5%. Sono questi alcuni dei numeri salienti racchiusi nel rapporto dell'Acri sulle Fondazioni bancarie nel 2004. "Con circa 1.200 milioni di euro di donazioni, pari a oltre 23.000 interventi deliberati nel corso dell'anno, il 2004 si segnala come particolarmente positivo per l'attivit delle Fondazioni - ha commentato il presidente dell'Acri Giuseppe Guzzetti - che dal 1993 al 2004 hanno complessivamente elargito alla collettivit oltre 7,3 miliardi di euro". Nel 2004, rileva il rapporto, il peso sul totale dell'attivo delle partecipazioni nelle banche si attesta attorno al 29% (13,6 miliardi di euro). Attualmente, su 88 fondazioni, 15 non hanno pi partecipazioni dirette nella conferitaria, 57 ne detengono una quota minoritaria e le altre hanno pi del 50%. Il rapporto precisa poi che il patrimonio complessivo delle Fondazioni fa capo per met ai primi cinque enti: Fondazione Cariplo, Fondazione Mps, Compagnia di San Paolo, Fondazione Cassa di Risparmio di Verona Vicenza Belluno e Ancona, Fondazione Cassa di Risparmio di Torino. Nel 2004 i proventi ordinari ammontano a 2.053,5 milioni di euro (+1,7% rispetto al 2003), quelli straordinari a 182 milioni (in parte derivanti da plusvalenze su cessione di partecipazioni bancarie), per un totale di 2.235,5 milioni di euro. L'incidenza dei costi di funzionamento rispetto ai proventi totali passata dal 7% del 2003 al 6,5%. La redditivit netta media del patrimonio complessivo delle Fondazioni si consolida al 5%, mentre l'importo complessivo erogato, cresciuto del 12%, di 1.274,9 milioni di euro per 23.116 iniziative finanziate (+1,4%). Il numero medio di progetti per Fondazione passato da 259 a 263, per un valore medio di 54.846 euro (contro i 49.888 del 2003). La distribuzione delle risorse vede confermato quale primo settore di intervento, con una quota del 32,2% (29,7% nel 2003), arte, attivit e beni culturali, segue volontariato, filantropia e beneficenza (dal 12% al 13,2%), poi educazione, istruzione e formazione (dal 16,2% all'11,8%), salute pubblica (dall'8,1% all'11,5%), assistenza sociale (10,7%), ricerca (10,3%), sviluppo locale (dal 6,6% al 6,2%), protezione e qualit ambientale, sport e ricreazione, famiglia e valori connessi. La quota maggiore degli importi assegnati stata assorbita dalle erogazioni annuali maggiori di 5.000 euro, che rappresentano l'82,9% del totale erogato e il 52% del numero di interventi. Quanto ai soggetti beneficiari delle erogazioni, si registra una sostanziale stabilit rispetto al 2003 con i privati in posizione di preminenza (59,1% degli importi). (ANSA).



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news