LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Firenze POLEMICA per la maxi pubblicit sulla facciata di Palazzo Pitti
di Martino Scacciati
07/12/2005 L'Unit


Lassessore Siliani: Perch per la soprintendenza l va bene, mentre a noi lha vietato?


Se il faccione di Alberto Tomba, effigiato in dimensioni 6x6 sul frontediPalazzo Pitti, sorride, non tutti a Firenze hanno fatto altrettanto, vedendolo comparire. Lassessore alla Cultura del Comune di Firenze Simone Siliani critica infatti la Soprintendenza per avere permesso laffissione di quel maxi cartellone pubblicitario: Perch a Palazzo Pitti la cosa va bene mentre altrove la Soprintendenza trova da ridire? Sono stati usati due pesi e due misure . Non questione da poco, considerando che le affissioni vengono ben remunerate. Lantefatto. La Soprintendente per i Beni Architettonici e per il Paesaggio di Firenze, Paola Grifoni, ha permesso laffissione di maxi- cartelloni pubblicitari sulla facciata di Palazzo Pitti. O meglio, sul ponteggio montato davanti ad essa per effettuarne il restauro. Cos motivando la sua decisione: Con questa pubblicit paghiamo lintervento di restauro della facciata. Purtroppo ormai anche noi dobbiamo trovare questi escamotage per fare i nostri lavori e le manutenzioni. Questo il terzo anno che subiamo tagli sia sui lavori di restauro che sulle spese di funzionamento e quindi dove possiamo sopperire in altri modi lo facciamo.Eaggiunge: Abbiamo seguito le indicazioni che abbiamo noi stessi dato allamministrazione comunale per consentire questi pannelli. Siliani, allora, d atto alla Soprintendenza che in punta di diritto non ha torto. Che, cio, il regolamento comunale che regola la materia (il Piano generale degli impianti pubblicitari) stato rispettato. Per, si domanda polemicamente: Se giusto farlo per Palazzo Pitti perch non farlo, ad esempio, per la fontana del Nettuno. Potremmo trovare uno sponsor che restaura non solo la mano ma tutto il monumento (il tutto, ovvio, esponendo sulleventuale ponteggio un cartellone simile a quello di Palazzo Pitti). E ancora: Se il Comune per fare il restauro di Palazzo Vecchio avesse fatto altrettanto, si sarebbe fatto ricco. E per questo che propone: A questo punto, allora, cambiamo il regolamento, o in in senso o nellaltro. Le affissioni e quindi i finanziamenti devono essere permessi a tutti o nessuno. E poi affonda: Le soprintendenze si lamentano spesso per il tenore delle immagini e per il rispetto del decoro in situazioni del tutto analoghe a questa. C bisogno di una forte coerenza, allora. Perch considerato il decoro e limpatto delle immagini, appunto, la soluzione per Palazzo Pitti discutibile. Nellelaborate il Piano Unesco di valorizzazione del centro di Firenze, ci vengono mossi dalla Soprintendenza rilievi per cose dallimpatto decisamentemeno macroscopico. Neppure il Soprintendente Regionale del Polo Museale, Antonio Paolucci, dicendo che non c niente da aggiungere a quanto stato detto dalla Soprintendente Grifoni. La decisione stata presa per i motivi economico- finaziari gia enunciati, sembra, seppur implicitamente, troppo entusiasta del cartellone di Palazzo Pitti.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news