LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

La Scala chiede aiuto a Ciampi
Andrea Montanari
la Repubblica, 6/12/2005

Un emendamento alla Finanziaria, presentato dalla Carlucci, potrebbe mettere a rischio anche il contratto integrativo.
Appello al capo dello Stato: "Difenda il teatro dai tagli "


I lavoratori della Scala incontreranno il presidente Carlo Azeglio Ciampi per chiedergli di difendere il loro teatro dalla minaccia dei tagli della Finanziaria e contro il pericolo di una pesante ristrutturazione per ridurre costi. Al momento, si tratta ancora solo di una promessa strappata dai sindacati al sovrintendente Stephan Lissner ieri durante un incontro con le rappresentanze sindacali. Ma oggi atteso il placet del Quirinale. Anche per questo motivo fino ad allora la parola d'ordine per tutti : bocche cucite. Cos, durante l'unico intervallo di Idomeneo, l'opera di Wolfgang Amadeus Mozart, che domani inaugurer la stagione scaligera diretta dal giovane prodigio Daniel Harding, il capo dello Stato con la moglie Franca potrebbe non solo far visita agli interpreti nei camerini, ma anche incontrare una delegazione di lavoratori del Piermarini. La proposta piaciuta molto al sovrintendente, che ha promesso non solo di fare di tutto per mantenerla, ma di essere disposto anche a inviare una lettera a tutti i dipendenti della Scala per rassicurarli sul loro futuro. Un atteggiamento, quello di Lissner, che ha fatto ancora una volta breccia nei sindacati, ultimamente molto preoccupati su vari fronti. Quello, ad esempio, dei tagli annunciati nella finanziaria al fus, fondo unico dello spettacolo, l'ipotesi annunciata dal ministro dei Beni Culturali Rocco Buttiglione di una ristrutturazione delle maestranze della Scala, dopo l'attacco del premier Silvio Berlusconi ai costi del nostro teatro lirico pi importante giudicati eccessivi. Su questo punto, i sindacati hanno incassato la solidariet del sovrintendente, che per ha chiesto di aprire da gennaio un'indagine per vedere se in alcuni comparti del teatro sia possibile eliminare alcuni costi, senza per incidere sull'organico del Piermarini. Una strada che i sindacati hanno accettato di percorrere. Ma in cambio chiedono di non essere lasciati soli su un altro capitolo. Quello dell'emendamento alla legge finanziaria presentato dalla parlamentare di Forza Italia ed ex soubrette Gabriella Carlucci, che in sostanza riprende e aumenta il giro di vite imposto agli enti lirici dalla legge Asciutti, che prevede tra l'altro che non si possano firmare contratti integrativi nei teatri che non abbiamo raggiunto il pareggio di bilancio.
Anche per questo, i lavoratori si sentirebbero pi tranquilli se potessero contare su una parola di conforto del presidente della Repubblica. Tutti ricordano, infatti, che proprio durante la fase pi acuta dello scontro con il Comune e nel consiglio di amministrazione del teatro, che nella scorsa primavera ha portato prima alla sostituzione dell'allora sovrintendente Carlo Fontana e poi alle dimissioni del direttore musicale Riccardo Muti, proprio a Ciampi, durante la sua ultima visita ufficiale a Londra si era rivolta con un appello in favore della Scala l'toile Carla Fracci. E persino la regina Elisabetta aveva chiesto informazioni all'allora ministro dei Beni Culturali Giuliano Urbani su quello che stava accadendo. Domani, invece, in sala ci sar l'attuale ministro, Rocco Buttiglione.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news