LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Porto, Reggia e spiaggia la nuova Castellammare
Ciro Saccardi
Il Mattino, 6/12/2005

Intesa con la Regione, via al piano di sviluppo

Castellammare. Sar la citt dei due porti, che attraverso la riconquista e la valorizzazione della risorsa mare ha scelto la strada giusta per il recupero sociale ed economico dell'intero comprensorio.
Ad annunciare la svolta nella manovra di rilancio della citt delle acque il governatore Antonio Bassolino che ha sottoscritto insieme con il sindaco Salvatore Vozza il protocollo tra Regione e Comune. Un documento che fissa le basi per un intervento congiunto per lo sviluppo del territorio, articolato in quattro grandi ambiti: turismo e termalismo, ambiente, qualit urbana, valorizzazione dei beni culturali.
Una mattinata dedicata a Castellammare, cominciata con una visita al quartiere Savorito, tra le strade di periferia pi degradate, accompagnato da un sindaco soddisfatto per la ritrovata intesa con il governatore, dopo il gelo delle scorse amministrative, quando subito dopo l'elezione di Vozza non ci furono telefonate fra i due esponenti politici.
Insieme, si sono poi recati al centro antico, e dopo un caff al bar del porto con gli operai della dogana, hanno concluso la visita al cantiere per il restauro della Reggia di Quisisana. Camminando tra i quartieri abbiamo visto una citt con fasce di disagio molto gravi - spiega Bassolino - una citt che allo stesso tempo esprime anche enormi potenzialit in
grado di ridefinire la sua stessa identit. Una contraddizione su cui bisogna intervenire attraverso la definizione dei progetti messi in campo e l'avvio di nuovi piani. Tra questi, indubbiamente, il pi importante la valorizzazione del mare attraverso la conversione del porto commerciale in stazione marittima per navi da crociera e le vie del mare, unitamente alla stazione diportistica di Marina di Stabia. Bassolino disegna una citt dove lo scalo ha un ruolo centrale: Castellammare diventer la citt dei due porti che, ridefiniti nelle funzioni, rappresenteranno i luoghi privilegiati per l'estensione di presenze turistiche e crocieristiche in transito verso Capri, Sorrento e Pompei. In questo lavoro di recupero, ruolo fondamentale avr anche la bonifica dell'arenile e la conversione dell'impianto di depurazione Foce Sarno. In pratica si punta su crociere e nautica da diporto.
Il sindaco Vozza ha invece sottolineato l'avvio del processo di riqualificazione dei quartieri periferici Al rione Savorito i prefabbricati pesanti post terremoto saranno abbattuti per dare spazio a nuovi alloggi a misura d'uomo. Parliamo di lavori concreti e non di fantasie scritte nel libro dei sogni, a cui seguir l'apertura di ulteriori cantieri per la riqualificazione di Moscarella.
In termini di valorizzazione dei beni culturali, Bassolino ha poi annunciato la destinazione di nuove attivit nelle sale della Reggia di Quisisana: L'accordo per una scuola nazionale di restauro siglato con la Melandri resta ancora in alto mare - polemizza il governatore -Una struttura tanto imponente merita maggiore attenzione, un utilizzo che preveda oltre alle finalit culturali, anche un uso turistico e alberghiero. Per quanto riguarda le Terme, invece, si discusso di futuri accordi per il finanziamento di nuove terapie convenzionate.
Vozza ha poi spiegato che entro il 31 dicembre si chiuder la gara d'appalto per l'affidamento dei lavori di riqualificazione dell'area a nord di Castellammare. I porti come strutture fondamentali per lo sviluppo: oltre a Castellammare, la giunta regionale ha firmato un accordo di programma per il completamento, entro il 2008, di 96 interventi sui porti turistici in Campania. Con l'accordo di programma i soggetti firmatari si impegnano a concludere in tre anni il piano di riqualificazione e potenziamento degli scali.



news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news