LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

TAV: L'alta velocit strategica
di Gaetano Basitici
NAZIONE - Carlino GIORNO 03-DIC-2005



ROMA Professore, che cosa pensa della Tav in Val di Susa? Si tratta di un tema di straordinaria importanza economica che riguarda e attraversa fsicamente tutto il Paese ed limitativo affrontarlo guardando solo quello che sta accadendo: questo il parere espresso ieri da Romano Prodi (foto Ansa) di fronte alla platea della Conferenza programmatica dei Ds a Firenze. L'Italia, insomma, non pu rimanere fuori dai corridoi europei che fanno l'Europa unita, ma tutte le opere infrastrutturali devono essere decise con una politica del dialogo e dell'ascolto con le realt locali. Per questo il leader dell'Unione ha annunciato che per la seconda met di dicembre convocher i rappresentanti di tutte le Regioni e degli enti locali interessati per avere dal territorio impressioni e suggerimenti che ci mettano al riparo da incomprensioni e tensioni. Poi ha aggiunto: Mi si chiede di esprimere un parere su quanto sta accadendo. E' un paradosso che lo si chieda pi a me che al governo. Lo raccolgo volentieri per due motivi: il primo, perch vedo che al
governo non chiedono pi niente; il secondo, perch questo dimostra che in questi anni non c' stato il rapporto con la popolazione, cio mancato il sale della democrazia.
Infine, il Professore ha sottolineato che nella prossima legislatura la priorit assoluta sar finire le opere in cantiere, perch nessuna opera vale nulla finch non viene inaugurata.
Le affermazioni di Romano Prod hanno provocato una serie di reazioni. Sulla questione della linea ferroviaria veloce Torino-Lione l'Italia rischia di rimanere fuori dalle infrastrutture della Tav e restare cos un Paese di serie B. E' questo che vogliamo? si chiesto Pier Ferdinando Casini, presidente della Camera, mettendo in guardia sul fatto che se i lavori verranno ancora bloccati, i francesi la ferrovia la costruiranno sopra l'Italia. Per Adolfo Urso, vice ministro alle Attivit produttive, ma anche per il ministro Mario Landolfi, Prodi fa come Ponzio Pilato: ascolta le ra-
gioni di tutti e non decide. E Mario Tassone, vice ministro ai Trasporti, ha lamentato un deficit di informazioni tecniche sicch ognuno che parla sembra un tecnico, ma fa solo confusione.
Il ministro per i Beni culturali, Rocco Buttiglione, ha invitato a non aumentare nella gente paure che non hanno una base concreta: decidiamoci a fare i sondaggi, unico strumento per sapere se i rischi esistono oppure no, anche perch le grandi opere sono necessarie ma provocano disagi, per se vogliamo assicurare il futuro dei nostri posti di lavoro dobbiamo anche affrontare questi disagi. Dal canto suo, il ministro per gli Affari regionali, Enrico La Loggia, ha ricordato che quella in Val di Susa un'operazione talmente importante e strategica per il nostro Paese che dobbiamo proseguire. Da ultimo, Francesco Rutelli, leader della Margherita, ha dichiarato che la realizzazione dell'alta velocit in Val di Susa una scelta gi presa, magari la si pu migliorare ma va comunque mantenuta, ed Elio Catania, presidente e amministratore delegato della Fs, ha detto che l'Italia ha un disperato bisogno di alta velocit e capacit, anche per il trasporto merci.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news