LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PALAZZO SAN GERVASIO Palazzo, un nuova associazione di supporto alla pinacoteca
Celeste Corrado
04/12/2005, La gazzetta del Mezzogiorno

E' stata gi costituita. Sar a fianco dell'ente morale Camillo D' Errico

Si costituita nei giorni scorsi a Palazzo, una nuova associazione denominata A.P.PI. (Amici Pensionati pro Pinacoteca). L associazione, che ha gi redatto il suo statuto, ha infatti, tra le sue finalit, lo scopo di costituire un valido supporto, gratuito e volontario, all'Ente Morale Pinacoteca e Biblioteca Camillo d'Errico per la gestione della Pinacoteca. Tale supporto si concretizzer, fra l'altro, si legge nel documento elaborato, nell'assicurare l'apertura e le visite guidate alla Pinacoteca nei giorni in cui l 'Ente non vi potr provvedere con proprio personale. L 'associazione ha come finalit l'offerta gratuita di servizi alla collettivit per divulgare positivamente l'immagine di Palazzo San Gervasio e dei suoi beni culturali. L 'associazione che ha durata illimitata nel tempo, ha tra i soci fondatori Carogioiello Salvatore, Cimarosa Michele, De Sario Vito, Festino Domenico Guma Antonio, Olivieri Francesco, Perone Orazio e Savoia Giuseppe. Per il primo mandato biennale, sono stati eletti, ai sensi dell'art. 6 dello Statuto, Perone Orazio, presidente, Cimarosa Michele, vice-presidente, Carogioiello Salvatore, segretario e Olivieri Francesco, tesoriere. La neonata associazione che ha fatto della suggestiva Natura morta con Colomba"del Maestro di Palazzo San Gervasio, il suo logo, contempla nel suo statuto anche un proprio motto, Pro Ceteris, affermazione latina che far da riferimento alle iniziative e alle finalit che si intraprenderanno non appena nella cittadina di Camillo d'Errico si riaprir il portone dello storico palazzo, sede della prestigiosa collezione artistica, nel centralissimo Corso Manfredi, per ammirare ancora una volta opere di rilevante valore artistico, del XVII e XVIII secolo di artisti come Paolo Finoglio, Andrea Vaccaro, Domenico Gargiulo, Nicola Vaccaro, Oronzo Tiso, Gaetano Martoriello, Domenico Gargiulo, Domenico Brandi nonch l'enigmatico Maestro di Palazzo San Gervasio con la sua Natura morta con colomba, oltre ad una preziosa sezione di opere ottocentesche costituite dei ritratti di Raffaele Barbieri e Giacomo Di Chirico.








news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news