LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Tagli alla cultura, capoluogo affondato
di ANTONIO DI MUZIO
Il Messaggero (Abruzzo) Venerd 2 Dicembre 2005



Insorge anche il sindaco: penalizzati Teatro Stabile, Accademia dellImmagine, Consorzio e tantissime piccole associazioni


De Matteis (Udc): la Regione ha prodotto un atto circense ed iniquo



La mannaia della Regione si abbattuta sulle istituzioni culturali aquilane, anche se saranno le piccole associazioni (molte di queste veramente vitali e propositive) a leccarsi le ferite a causa della riduzione di oltre il 50% dei contributi. Tagli selvaggi, quindi, in special modo sul capoluogo, ed ora i consiglieri regionali di centrodestra hanno minacciato la presentazione di emendamenti per ripristinare i fondi alla cultura nel bilancio regionale, tagliati per circa 11 milioni, e che rischiano di tradursi nella perdita di complessivi 550 posti di lavoro.
Lallarme partito ieri dal capogruppo regionale dellUdc, Giorgio De Matteis, alla presenza del sindaco Biagio Tempesta. Per De Matteis, la bozza di bilancio approvata dalla Giunta un provvedimento circense ed iniquo. I tagli nella finanziaria, inoltre, inciderebbero anche nella quota parte dei finanziamenti statali. Mi chiedo - ha aggiunto - se lassessore regionale alla cultura, Elisabetta Mura, quando ha votato per il bilancio e la finanziaria si sia resa conto del taglio di 11 milioni di euro al suo settore.
Sulla stessa lunghezza donda il sindaco Tempesta, ha ricordato che in occasione dellincontro che il presidente della Del Turco ha avuto con i sindaci dei quattro comuni capoluogo di provincia, era stato preso limpegno che nessuna cosa sarebbe passata senza consultare i sindaci. Quando qualcuno vince le elezioni - ha detto - dovrebbe rispettare gli impegni assunti con il suo elettorato. Per il sindaco, i dati relativi ai tagli sono allarmanti. Le associazioni che operano nel Comune ne escono fortemente penalizzate. Mi aspetto - ha aggiunto - una sommossa da parte dellopposizione perch si faccia una battaglia sugli emendamenti per rispondere alle legittime aspettative del nostro territorio gi flagellato da altri problemi.
Sulla scorta di un elenco fornito dal capogruppo dellUdc, si rilevano, tra gli altri, tagli del 100% ai contributi erogati a progetti culturali rilevanti finanziati con la legge 49 (quasi 7 milioni di euro!), ai Consorzi per i beni culturali dellAquila e Teramo, alla Deputazione Teatro Fenaroli. Alle attivit musicali il contributo viene ristretto del 67% (pari a un taglio di circa 2 milioni di euro). In diminuzione di 200 mila euro anche il contributo straordinario allAccademia dellImmagine. Al Tsa vengono tagliati 25 mila euro, 190 allIstituzione sinfonica. Vengono azzerati i contributi straordinari al Teatro Fenaroli (300 mila euro), allUovo (100 mila euro), ai Solisti aquilani (100 mila euro), mentre vengono mantenuti inalterati gli stanziamenti per la Perdonanza celestiniana, (138 mila euro) e per il Premio Silone (50 mila euro).







news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news