LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

MAXXI meraviglia a rischio
MARIA GRAZIA FILIPPI
Messaggero Roma, 02/12/2005

La nuova scommessa dellarchitettura romana
Viaggio nel cantiere del museo destinato a ospitare le grandi opere d'arte contemporanea

Borromini e Bernini, i grandi maestri della curva in marmo, si sarebbero leccati i baffi. Tutte quelle linee morbide che s'intrecciano e si toccano, tutti quei muri che s'inarcano sinuosi, fluidi, senza paura di spezzarsi. Tutte quelle pareti di cemento armato, lisce come pelli di serpenti e grigie come le citt del futuro, che si spingono verso il cielo come quinte scenografiche di un teatro avveniristico. Il cantiere del MAXXI, il Museo Nazionale delle Arti del XXI ecolo, sta crescendo a vista d'occhio nel cuore del quartiere Flaminio dilatandosi fra le grandi scommesse dell'architettura romana del presente, lAuditorium di Renzo Piano, e del futuro, l'Agenzia Spaziale Italiana di Fuksas. Passeggiarci dentro, fra le sterminate distese di tondini gi ingrigliati e pronti ad essere annegati nel cemento. Tra le pareti grigie e lisce che custodiranno i tesori della collezione permanente di arte contemporanea e quelli delle esposizioni temporanee, fra le gru gigantesche che roteano fra gli spigolosi palazzi inglobati tra via Guido Reni, via Masaccio e viale Pinturicchio, lascia percepire gi adesso la sensazione di mastodontica grandezza che questa nuova porzione di Roma offrir in futuro. E' un cantiere estremo. Un cantiere che Italia non si era mai visto. Noi siamo abituati alla cultura della palazzina, qui si parla la lingua dell' innovazione spiega orgoglioso Pio Baldi, alla guida del DARC, Direzione Generale per l'Architettura e lArte Contemporanea e quindi supervisore generale del progetto architettonico dell'architetto anglo-iracheno, strafamoso e strapagato, Zaha Hadid. Il cantiere delle meraviglie. Dove la luce naturale inonder ogni angolo, penetrando dalla vetrata che far da tetto a tutti gli spazi espositivi. Dove i passaggi tra i grandi volumi destinati alle esposizioni, le suite alte fino a sette metri e lunghe anche 80, non saranno scalini ma lievi salite o leggere discese a creare una morfologia dell'incanto. Chi voler sui cieli di Roma, la notte, avr la sensazione di vedere dall'alto un'astronave illuminata aggiunge Baldi. Una lanterna nel cuore della citt, che ne segner per sempre il profilo. Una scala di metallo nero, gli scalini di grigliato per permettere la vista sottostante, sar la "firma" di Zaha Hadid. E nell'area dell'accoglienza un bancone spaziale, in acciaio, inox e cemento. Non un percorso lineare, ma una rete di connessioni, che il visitatore possa esplorare e trovare nuove e diverse ogni volta. Perch l'arte contemporanea induce ad un consumo diverso rispetto all'arte antica. Pi rapido, pi veloce, in continua evoluzione. Per questo il Maxxi dovr macinare mostre temporanee e alternare l'esposizione del migliaio di pezzi della collezione permanente in rotazioni espositive tematiche. Fuori, per, ci saranno gli alberi nella piazza che si creer dall'intersezione dei volumi di cemento. Uno spazio urbano di vita - conclude Baldi - in un'area pedonale che prima non c'era e che ci sar domani, con il Maxxi.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news