LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli - Detenuti-restauratori per le pedamentine
Di Fabio Jouakim
Il Mattino - 02.12.2005 -




Riportare alla bellezza originaria, grazie al restauro e a una accurata pulizia, alcuni tra i luoghi pi suggestivi della citt. Sistemare panchine, apporre targhe di riferimento per i turisti, che spesso apprezzano le bellezze di Napoli pi di noi stessi. Gli obiettivi individuati per il restyling sono le pedamentine, tesoro da troppo tempo abbandonato. Ma l'operazione ha anche un significato solidale: a restituire il meritato lustro agli antichi assi urbani, saranno infatti i detenuti che usufruiscono di misure alternative alla pena. Il progetto ormai esecutivo: dovrebbe partire tra circa due mesi, una volta definito il numero dei detenuti da impiegare (potrebbero essere dieci per ogni progetto, anche per questioni di sicurezza), il tipo di mansioni che dovranno svolgere, l'impiego del personale di sorveglianza. Un'azione dal doppio effetto, il recupero alla collettivit di un doppio patrimonio: quello delle pedamentine e quello dei detenuti riabilitati.
L'idea nasce da due spinte che andavano nella stessa direzione: un progetto sulle pedamentine della Seconda Universit (nato nel dipartimento di cultura del progetto di Architettura con i professori Carmine Gambardella, Sabina Martusciello e Giuseppe Klain) e la volont del Tribunale di sorveglianza, che ha chiesto la collaborazione della Provincia per elaborare un progetto, che potesse avvalersi di detenuti che usufruiscono di misure alternative alla pena. Il partenariato ha gi visto incontrarsi i numerosi protagonisti, riuniti dall'assessore provinciale Giuliana Di Fiore: il Comune di Napoli (l'assessore Ferdinando Di Mezza e i consiglieri Mario Delfino e Giampaolo De Rosa), il presidente del Tribunale di sorveglianza Angelica Di Giovanni, il direttore dell'ufficio esecuzione penale Dolorosa Franzese, il provveditore regionale dell'amministrazione penitenziaria Tommaso Contestabile, il direttore del carcere di Secondigliano, Laura Passeretti e quello del carcere di Poggioreale, Salvatore Acerra.
Il censimento svolto dalla Sun - oggi divenuto un dvd e disponibile anche in Internet - prende le mosse da una tesi di laurea di Anna Liliana Mazzitelli sull'analisi di alcune pedamentine napoletane in tre zone: San Martino (salita Petraio, via Pedamentina di San Martino, calata San Francesco, salita Cacciottoli, salita Sant'Antonio ai Monti), Posillipo (via del Fosso, via Ricciardi, discesa Villanova, discesa Gaiola) e centro storico (Pendino di Santa Barbara, Moiariello, calata S.S.Cosma e Damiano). Lo studio, concluso all'inizio del 2005, ricostruisce con fotografie e cartografie la storia delle pedamentine, controllandone anche lo stato di degrado - comprese le opere abusive - ed elabora le possibilit di recupero architettonico e urbanistico e l'eventuale destinazione.
Quando l'amministrazione penitenziaria ci ha contattato - spiega Giuliana di Fiore - mi venne subito in mente quello studio sulle pedamentine, un progetto che per stentava a decollare. Da l siamo ripartiti. L'intenzione, spiega Di Fiore, cominciare dal Moiariello, anche come scelta simbolica: restituire una zona bellissima a un quartiere considerato difficile. Ridare vita a importanti assi culturali e turistici, far comprendere agli operatori quanto si possa investire nel rispetto dell'ambiente. Inoltre il progetto potr far assumere importanti competenze, in tema di restauro, ai detenuti riabilitati. L'Universit - spiega Gambardella - si candida a scegliere i target, a formare le maestranze e a 'dirigere' i lavori. Ora siamo alla fase del monitoraggio e della preselezione nell'istituto di Secondigliano. Se si comincia presto e si forniscono sicurezze, noi siamo disposti a recitare il proprio ruolo. Sperando che le competenze trasmesse vengano impiegate anche in futuro.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news