LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Gli urbanisti alla prova di religione
GIUSEPPE CRIMALDI
IL MATTINO

La fantasia, questa volta, non c'entra. E nemmeno la speranza, quella che guarda al dialogo interreligioso come chiave di volta capace di rilanciare la pace. No: stavolta il merito tutto nella traccia. La traccia di un tema: quello sottoposto ai giovani laureati in architettura candidati all'esame per l'abilitazione professionale. Settecento neoarchitetti provenienti da ogni parte d'Italia ai quali la commissione esaminatrice presieduta dal professor Michele Cennamo ha chiesto l'elaborazione di un'idea-progetto per un centro interreligioso.
Indichi il candidato il proprio contributo verso soluzioni spaziali di convivenza e di dialogo, recitava la traccia. E per rendere pi agevole il compito, la commissione ha messo a disposizione dei giovani architetti la presenza di tre colleghi, in qualit di assistenti al controllo, gi abilitati alla professione appartenenti ciascuno alle principali confessioni monotei-ste: cattolica, ebrea e musulmana: per fornire - sottolinea il presidente della commissione -risposte ad eventuali questi specifici posti di volta in volta dagli esaminandi.
Una bella prova, insomma, con una traccia decisamente a sorpresa. 0 forse non pi di tanto. Chi ha seguito nelle scorse settimane il dibattito aperto con le polemiche legate alla localizzazione di una nuova grande moschea che dovrebbe sorgere in via Milano, nel popoloso quartiere del Vasto, non si.sar meravigliato pi di tanto. Da un lato l'imam Amar Abdallan della moschea di corso Arnaldo Lucci, portavoce dei bisogni di una comunit che cresce e fibrilla di anno in anno e che invoca un luogo di culto dignitoso; dall'altro un sacerdote - don Giovanni Moscarito, parroco di Santa Maria del Buon Consiglio, la chiesa che si trova proprio in via Milano - che si era reso promotore di una petizione contro il sorgere della nuova moschea negli ex locali dell'Enel (la petizione, in verit, stata sospesa qualche giorno fa dopo l'incontro chiarificatore tra i due ministri di culto).
Oggi una nuova casella di questo mosaico multietnico viene riempita e il merito tutto degli architetti, che con i loro elaborati riusciranno (si spera) a imprimere il colpo d'oli necessario a far volare alto il dibattilo culturale sulla citt delle religioni. Vedi alla prola convivenza. Sinagoga, moschea e chiesa come luoghi di preghiera e della memoria: quella dedicata a tutti i caduti del terrorismo internazionale.



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news