LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ma l'olio davvero un'opera da museo?
Gianni Caverni
Unit Firenze & Toscana

Siamo tutti passati attraverso quei labirinti di capocolli, fusilli tricolore, gondole, torri di Pisa e "duomi" di Milano, vinsanti del nonno, brigidini, vini e oli.
inevitabile se vogliamo uscire dal grill autostradale nel quale siamo temerariamente entrati per prendere un caff. Da un paio di giorni sappiamo che corriamo lo stesso rischio visitando la Galleria degli Uffizi. Il ministro Gianni Alemanno venuto di persona per presentare Il gusto italiano - quando il cibo arte: dopo la Campania sar la Toscana, per ora con gli Uffizi, a applicare il protocollo che porter in tutti i poli museali italiani Buonitalia, la S.p.A. per la promozione dell'agroalimentare italiano create nel 2003 dal Ministero delle politiche agricole e forestali. Insomma il bookshop (ma sar il case di chiamarlo ancora cos?) degli Uffizi avr scaffali per bottiglie di vino e di olio ed altre squisitezze dal carattere toscano. Non c' da restare sorpresi, secondo Antonio Paolucci, soprintendente al Polo museale fiorentino, se nello spazio commerciale degli Uffizi vini e prodotti agroalimentari di assoluta eccellenza tengono elegante e sommessa compagnia alle monografie su Botticelli e Michelangelo, alle porcellane di Ginori, ai foulard e alle cravatte di Ferragamo. Ha ragione, ormai siamo stati abituati a non sorprenderci pi di nulla. Per, estremisti come siamo, ci pareva meglio che gi i foulard e le cravatte, e magari anche gli altri gadget di gusto discutibile, non facessero compagnia, n sommessa n elegante, alle monografie, e continuassero ad essere venduti nei negozi (che certo non mancano) nei dintorni degli Uffzi.
Ha parlato dell'unicit del messaggio che lega i due patrimoni, quello artistico e quello alimentare, Alemanno, ed ha affermato che i turisti e i consumatori sapranno cogliere il messaggio che quello dell'alta qualit, non certo quello del consumismo. Se lo dice lui...!
Ma un dubbio ci resta: se, come dice Paolucci, il nostro Paese viene percepito come il luogo della bellezza diffusa e del piacere di vivere non dipender magari un po' anche dal fatto che - finora -si era dato al mondo l'impressione di saper ancora distinguere fra un museo e il reparto di un super-mercato?



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news