LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Bella Italia, giacimenti culturali, impresa sociale, sviluppo locale
venerdì 25 novembre 2005, www.iltempo.it




L’AQUILA — «Bella Italia: giacimenti culturali, impresa sociale, sviluppo locale»: su questo tema di "risveglio" e di stringente attualità propositiva, si è snodato, presso la sala biblioteca del Consiglio regionale, un workshop, occasione importante per la presentazione e la discussione del "Modello Bella Italia" sulla valorizzazione sociale dei beni culturali per lo sviluppo locale. Un modello che nasce dalla valutazione dell’esperienza sperimentata in campo archeologico nell’ambitio del progetto Equal "Terra dei Guerrieri" realizzato negli scorsi due anni a Capestrano, durante il quale sono stati attivati cantieri-studio di archeologia che hanno permesso di effettuare importanti ritrovamenti nella Necropoli dove fu recuperata la statua del Gierriero di Capestrano. Il progetto ha come pobiettivo quello di accrescere le competenze professionali delle risorse umane impegnate nel Terzo settore e di proiettare, in maniera manageriale, l’impresa sociale verso lo sviluppo economico delle aree interne del nostro territorio, aree di grande valenza artistica, culturale ed ambientale ma interessate da processi di marginalizzazione sociale e da depauperamento demografico. Al workshop hanno partecipato il presidente di Abruzzo Sviluppo Spa, Sante Gileno , il sindaco di Capestrano, Masimo Alesii referente del progetto "Bella Italia", Massimo Alesii, Presidente Abruzzo Incoming Srl, Roberta Cairoli, archeologa e responsabile Archeores Srl, Nicola Scapiccio, esperto Legacoop Servizi. Sono intervenuti per la Regione Fernando Fabbiani, assessore al Lavoro, istruzione e formazione giovani e Giovanni D’Amico assessore al Bilancio. La discussione è stata coordinata da Valerio Cavallucci, direttore Abruzzo Sviluppo Spa, coordinatore del progetto. Tra le iniziative del progetto l’azione pilota, denominata "Laboratorio Archeologico", si è articolata in due fasi principali: la prima ha riguardato la realizzazione di una indagine storico-archeologica del sito di Capestrano; la seconda un’attività di "training on the job" sulla ricerca, conservazione e valorizzazione dei beni archeologici della durata di 540 ore coordinata dalla Soprintendenza. I risultati ottenuti hanno suggerito alla partnership di sviluppo di presentare la propria candidatura alla successiva Azione 3 acquisendo, al riguardo, l’approvazione del progetto denominato "Bella Italia".




news

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

Archivio news