LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Demolita una chiesa medievale: indagato il sindaco di Bitonto
G. De Maneis
LA REPUBBLICA BARI GIOVED 24 NOVEMBRE 2005


Denuncia della Soprintendenza: larea sottoposta a vincolo. Ora diventata una discarica

Al suo posto una strada: altri 7 sotto inchiesta

PER costruire una strada di servizio, nella zona industriale di Bitonto, hanno scelto una campagna dove sorgevano i resti di una chiesa antica, in un'area sottoposta a vincolo. Per questo il sindaco del comune dell'hinterland barese Nicola Pice, il responsabile dell'ufficio tecnico, i tre progettisti dell'opera, il proprietario del terreno, il notaio barese che si occupato della vendita del suolo ed il rappresentante legale dell'impresa che ha eseguito i lavori sono stati iscritti nel registro degli indagati. L'inchiesta, coordinata dal sostituto procuratore Roberto Rossi, stata avviata dopo la segnalazione della Sovrintendenza. Cos i
carabinieri del nucleo di tutela del patrimonio culturale hanno avviato le indagini, scoprendo che la realizzazione della strada aveva causato la distruzione di ci che rimaneva della chiesa di Santa Aneta, risalente al 1100.
I militari hanno acquisito la documentazione del progetto che fa parte di un piano di interventi pi ampio nella zona industriale di Bitonto. I lavori per la costruzione della arteria di servizio, affidati ad un'impresa della provincia di Caserta, sono cominciati nel 2002. Ad agosto, durante le operazioni di sbancamento, la chiesa, caratterizzata da un arco di grande valore storico, stata abbattuta. Le indagini hanno permesso di accertare anche come l'area, scelta per realizzare la strada di servizio, in un raggio d'azione di cinquanta metri dalla chiesa, fosse sottoposta a vincolo. In quella zona, in altri termini, secondo gli uomini del tenente Michele Miulli, il Comune non avrebbe mai potuto realizzarela strada.
Non solo. Dalle indagini emerge anche come la campagna, dopo la costruzione dell'arteria di servizio, sia stata abbandonata, trasformata in una vera e propria discarica abusiva. Dove un tempo sorgeva la chiesa, oraci sono rifiuti di ogni tipo, abbandonati da cittadini e automobilisti di passaggio. La Sovrintendenza ha gi stimato i danni che i lavori hanno causato al patrimonio artistico. Superano i 750mila euro. Al sindaco di Bitonto, al proprietario del terreno e ai professionisti coinvolti nell'inchiesta, il sostituto procuratore Roberto Rossi ha inviato un'informazione di garanzia. Le accuse sono avario titolo di violazione del vincolo, di danneggiamento aggravato e di mancata trasmissione del progetto alla Sovrintendenza. Il primo cittadino Nicola Pice sereno e fiducioso nell'attivit della procura. Se l'autorit giudiziaria ha deciso di compiere accertamenti giusto che lo faccia, ma - spiega - sono sorpreso. Il mio interesse per i beni artistici fuori discussione.
Per l'accusa, l'amministrazione comunale avrebbe dovuto informare la Sovrintendenza, chiedere l'autorizzazione per la realizzazione del progetto e soprattutto avrebbe dovuto tutelare e salvaguardare il rudere della chiesa che risale al periodo romanico. Cos non stato. Ora l'antico luogo di culto non c' pi, cancellato dai lavori di sbancamento. So che il rispetto dei vincoli necessario - dice ancora il sindaco Nicola Pice -ed io, in questo caso, non ho fatto altro che affidarmi alla struttura tecnica del Comune.



news

23-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 23 agosto 2019

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

Archivio news