LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Istituto Papirologico Vitelli acquisito da Ateneo Firenze
Ansa 18/4/2003

L' Istituto Papirologico 'Girolamo Vitelli' passera' all' universita' di Firenze. L' ateneo fiorentino ha dato la propria disponibilita' ad acquisire il prestigioso ente nazionale di ricerca che potra' mantenere cosi' la sua autonoma fisionomia. Il recente dibattito sviluppatosi sulla riforma degli enti di ricerca promossa dal Ministero per l' Istruzione, Universita' e Ricerca ha coinvolto il 'Vitelli', per cui era stato paventato il rischio della soppressione come ente autonomo e della conseguente confluenza nel riformato Consiglio Nazionale delle Ricerche. L' Universita' di Firenze, attraverso due delibere della Facolta' di Lettere e del Senato Accademico, aveva da tempo segnalato la disponibilita' ad acquisire il prestigioso istituto salvaguardandone sede e denominazione. Per valutare la fattibilita' dell' operazione, nella tarda serata di ieri il Ministero ha convocato il rettore dell' ateneo fiorentino, Augusto Marinelli, che ha valutato positivamente il progetto. Del Papirologico si era recentemente occupata la Commissione bicamerale per le riforme amministrative che aveva approvato una modifica al decreto di riforma degli enti di ricerca, privilegiando l' ipotesi dell' accorpamento dell' istituto nell' Universita' di Firenze rispetto alla confluenza nel Cnr. 'Sono particolarmente soddisfatto ha dichiarato Marinelli che il nostro ateneo possa contribuire a mantenere viva l' inestimabile tradizione di ricerca nel campo degli studi archeologici e papirologici rappresentata dall' Istituto Vitelli, importante patrimonio della comunita' scientifica internazionale e del mondo culturale fiorentino'. Si tratta di una acquisizione che segna un ritorno alle origini. Infatti, l' istituto, fondato nel 1928 da Girolamo Vitelli per proseguire l' opera della 'Societa' Italiana per la ricerca dei papiri greci e latini in Egitto', era nato nell ambito dell Universita' di Firenze, dove lo studioso era titolare di Letteratura Greca. La prima sede si trovava in Piazza S. Marco, nell' edificio che attualmente ospita il Rettorato e che al tempo era utilizzato dalla Facolta' di Lettere e dalla sua Biblioteca. In seguito, il Papirologico, che usufruiva di personale docente e ricercatore dell' universita', si era trasferito nella nuova sede della facolta' in Via degli Alfani, per poi traslocare nel vicino Palazzo Giugni, sempre in via degli Alfani, dove e' rimasto per trent anni. Con la sua trasformazione in Ente nazionale di ricerca si era dotato di personale proprio; attualmente l' Istituto, di cui e' direttore Guido Bastianini, ordinario di Papirologia presso l' ateneo fiorentino, ha sede in Borgo degli Albizi. (ANSA). COM-CF/DLM




news

15-06-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 15 giugno 2019

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

21-07-2018
Inchiesta de "L'Espresso" di Francesca Sironi: Il ministro Alberto Bonisoli e la scuola offshore

20-07-2018
Associazione Nazionale Archeologi. MIBAC: il titolo non è unopinione!

08-07-2018
Su Eddyburgh un intervento di Maria Pia Guermandi sull'Appia Antica

13-06-2018
Disponibile la relazione di Giuliano Volpe sull'attività del Consiglio Superiore

12-06-2018
Lettera aperta al Sig. Ministro dei Beni Culturali dott. Alberto Bonisoli: Per un futuro all'archeologia italiana

04-06-2018
Dalla rete: sul nuovo governo e sul nuovo ministro dei Beni culturali

19-05-2018
Sul contratto M5S - Lega vi segnaliamo...

Archivio news