LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

FINANZIARIA/ TAGLIO ORGANICI, SETTORE CULTURA IN PIAZZA A BRERA
Virgilio, 23-11-2005 15:12


Salta incontro con Buttiglione nella Pinacoteca
Milano, 23 nov. (Apcom) - Il ministro dei Beni culturali, Rocco Buttiglione, non potuto oggi intervenire alla cerimonia di presentazione della Pala del Savoldo, che restaurata tornata al suo posto sulle pareti della Pinacoteca di Brera. La sua assenza, causa influenza, ha provocato il 'mancato incontro' con i lavoratori della Pinacoteca di Brera, del Cenacolo vinciano, della Biblioteca Braidense, dell'Archivio di Stato e della Mediateca di Santa Teresa e di tutte le Soprintendenze, i cui rappresentanti oggi attendevano il ministro nel cortile della Pinacoteca, protestando per denunciare all'opinione pubblica la carenza di personale in tutta la Lombardia.

"L'onorevole Buttiglione restauri anche il personale", recitava un volantino dei Cub del pubblico impiego, che avevano intenzione di chiedere al ministro un incontro per illustrare "la situazione ormai tragica della carenza di personale negli istituti milanesi" e ricordare che "la discussione prevista per la rideterminazione delle piante organiche, a seguito della Finanziaria 2005 che prevederva la riduzione del 5% del personale in servizio, deve tenere conto del blocco del turn over". Inoltre, in Lombardia, il personale "ormai ridotto alla met di quanto previsto dalle piante organiche che garantiscono i servizi. I precari corrispondono al 50% del personale in servizio e corrono il rischio di non ricevere lo stipendio a dicembre a causa del provvedimento Tremonti taglia spese. Secondo i sindacati, inoltre, "da almeno 5 anni la forbice si abbatte sopra le spese di funzionamento riducendole di oltre il 50%. Questo comporta meno soldi per luce, acqua, telefono, pulizie, informatica, sicurezza, scuole e archivistica. Questa - proseguono - una scelta predeterminata, quella di rendere ingovernabile il settore in modo che si possa via via dismettere dando la parte buona ai privati"

Tutti gli istituti che oggi sono scesi in piazza hanno chiuso le proprie sedi dalle 10.30 alle 12.00, riunendosi in una pubblica assemblea in via Brera, all'interno della Pinacoteca, per attendere il ministro Buttiglione, che non per mai arrivato.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news