LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Sardegna. Beni in vendita. Miniere, i sindaci con Soru ma scontro La Spisa-Pili
il Giornale di Sardegna 20/11/2005

Roberto Cherchi Nessun golpe, ma ci deve essere la massima trasparenza. Il capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale sconfessa l'ex presidente della Regione Mauro Pili sulla questione del recupero delle aree minerarie dismesse. E in serata arriva per la replica indiretta dell'ex presidente dell'esecutivo. Il quale non nomina mai il suo capogruppo ma ribadisce punto per punto le accuse.
Secondo La Spisa. "Sono necessarie condizioni paritarie perqualsiasi imprenditore, nel rispetto delle popolazioni locali ha aggiunto La Spisa. Occorre che la Giunta regionale scelga il meglio dei progetti e per questo tutte le scelte vanno fatte alla luce del sole.
Ingresso della miniera Porto Flavia. Quella offerta dal bando. sostiene l'esponente azzurro, una chance da non sprecare ma molto dipender dal prezzo di vendita delle aree, pregiatissime sia sul piano economico che su quello ambientale e paesaggistico. Chiunque acquisti quei beni deve essere disponibile ad un investimento serio e impegnativo sia per quanto riguarda l'aspetto finanziario sia per quanto riguarda la produzione di effetti moltiplicatori di sviluppo su tutto il territorio.
In serata arriva la replica di Pili. Si tratta - dice - di un bando solo per i bene informati che esclude i sardi e tutti gli operatori che non hanno avuto l'invito per il volo in elicottero con il Presidente della regione e l'assessore dell'urbanistica.
Secondo Pili la procedura negoziata privata decisa dalla Giunta regionale per la vendita delle aree minerarie illegittima e crea una grave disparit di trattamento tra i soggetti che dovranno concorrere.
E intanto lo schema di bando internazionale dalla Regione sta raccogliendo consensi tra i sindaci del Sulcis. Il presidente Soru sta cercando di dare una scossa ad un sistema rimasto troppo tempo fermo dice Pierluigi Carta, sindaco di Iglesias. Dalla Regione arriva un'accelerazione che imporr ai Comuni di lavorare bene. A Carta fa eco, da Villamassargia, Franco Porcu. Ben vengano gli investitori privati. L'importante che si dettino regole precise per evitare le speculazioni. Per il sindaco di Narcao, Gianni Melis, ben venga tutto ci che smuove l'immobilismo. Certo, sarebbe preferibile che partecipassero al bando anche imprese sarde. Ma l'importante che il nostro territorio, a vocazione mineraria, venga valorizzato e rilanciato e si possa creare lavoro e sviluppo.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news