LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Formia/In piazza della Vittoria. Un museo a cielo aperto: via al recupero della villa romana
di SANDRO GIONTI
20/11/2005, Il Messaggero (Latina)


Al via i lavori a Formia per il recupero della preziosa Villa romana sottostante la centralissima piazza della Vittoria. L’area interessata agli scavi è di circa seimila metri quadrati, che celano un vasto complesso archeologico che l’amministrazione comunale ha deciso di riportare alla luce e di destinare alla fruibilità turistica e alla musealizzazione, proseguendo il progetto di recupero della Formia romana. Nei prossimi giorni la dottoressa Nicoletta Cassieri della Soprintendenza ai Beni Archeologici del Lazio effettuerà un sopralluogo per definire l’inizio degli scavi, probabilmente i più importanti della città, per i quali saranno impiegati circa due milioni di euro finanziati per il 90% dalla Regione Lazio e per il restante 10% dal Comune di Formia, che già ha acquisito in precedenza altri 800 mila euro. I lavori prevedono non solo gli scavi archeologici, partendo dai Criptoportici attigui alla Domus, ma si allargano fino a comprendere la sistemazione dell’intera piazza della Vittoria. Saranno consolidate le strutture antiche e preservati gli affreschi esistenti. Quindi si procederà allo svuotamento di una parte della piazza, in modo da verificare la presenza di ulteriori resti archeologici sopra le volte del porticato. «Il recupero della Villa romana - spiega l’assessore alle Opere Pubbliche Michelangelo Gargano - sarà anche l’occasione per ridefinire lo spazio centrale della città, che verrà attrezzato in parte come giardino archeologico, in parte come area di socializzazione e gioco per bambini. La sistemazione di piazza della Vittoria, il passaggio pedonale che da quest’ultima condurrà alla banchina sottostante del molo Vespucci e il parcheggio multipiano che sarà costruito nel piazzale delle Poste su progetto della Formia Servizi, daranno nuova vita al nucleo centrale della città recuperando inoltre il rapporto con il mare, negli ultimi cinquant’anni interrotto dall’esistenza della Litoranea».








news

22-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 22 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news