LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Buttiglione: "Un progetto a scopo di lucro ma non mi far scippare cos"
Alessandra Rota
17/11/2005 La Repubblica

Il ministro Buttigliene smentisce che il documento rappresenti la posizione del governo


ROMA Ci si lanciati con furore contro un nemico che non esiste. Tutti sanno che sono contrario a qualunque progetto di radicale privatizzazione dei beni culturali e di un loro uso a scopi di lucro.

Il ministro Rocco Buttigliene smentisce che il documento citato ieri su Repubblica nell'articolo di Salvatore Settis sia la posizione del governo, ma sottolinea soprattutto non la mia posizione, anzi.

Allora quella del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Gianni Letta che ha distribuito il documento ai ministri?

Assolutamente no, ci ho parlato personalmente.

E di chi ?
Di un esimio giurista, di un rispettabilissimo funzionario dello Stato che, visto che siamo un paese democratico, ha espresso il suo parere. C' libert di parola e di espressione. O no?.

L'esimio giurista Giuseppe Guarino?

Non faccio nomi, anche se forse sono rimasto l'ultimo difensore della privacy.

Se non fosse uscito sul giornale per il documento sarebbe finito nell'ordine del giorno del Consiglio dei ministri.

Nel Consiglio dei ministri si discuter delle mie valutazioni sulla valorizzazione, utilizzazione e fruizione del patrimonio culturale italiano. Certo, se la maggioranza del Consiglio boccia la mia proposta... Non credo che ci saranno altre
"voci", tanto meno questa.

Il documento che si occupa dell'articolo 115 molto preciso nell'indicare i criteri di "sfruttabilit" di quelle che si vorrebbe diventassero aziende culturali e se la prende con il "partito dei puristi".

una proposta ben congegnata ma non rispecchia assolutamente il punto di vista del ministro. solo un contributo per certi versi provocatorio.

Provocatorio per chi?
Non per me. Ho detto pi volte che i privati possono entrare nella gestione dei Beni culturali con il sistema delle Fondazioni e, sottolineo, senza scopo di lucro. Questa la strada che stiamo perseguendo.

Nel documento della discordia citato il sistema inglese come esempio di "una politica generale della gestione": il British Museum gratuito ma Tate, Hampton Court, Victoria and Albert Museum a caro prezzo. Che ne pensa?

Che in Italia non possibile. Ma questa non una novit per nessuno. Io spesso faccio riferimento al sistema americano. Qui da noi sarebbe inapplicabile. Negli Usa la pressione fiscale molto pi bassa, mentre le agevolazioni per chi si occupa economicamente di cultura sono molto alte. Non solo: i privati sono abituati a fare donazioni e i musei godono di un patrimonio personale. Il Paul Getty dispone di 9 miliardi di euro. un modello che in Italia non tiene e, secondo me. non ci arriveremo mai.
Possiamo stare tranquilli? Per quello che riguarda il ministro s.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news