LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PATRIMONIO ECCLESIASTICO - Taglio dei fondi, sono in pericolo anche i restauri nelle chiese
Daniela Ghio
Il Gazzettino (Venezia) 15 NOV 2005


Venezia
Si annunciano tempi cupi per la Chiesa veneziana, almeno per quanto riguarda il restauro e la manutenzione delle chiese.

La nuova finanziaria taglia in generale i finanziamenti e su Venezia vengono cancellati i fondi per la Legge speciale. I soldi in realt ci sono, ma sono assegnati alle opere previste nel finanziamento della Legge obiettivo e vengono concessi dal Cipe in base a precisi progetti.

Se l'amministrazione comunale si preoccupa per il proseguo delle opere di manutenzione e restauro del patrimonio monumentale e residenziale di Venezia, dei lavori di disinquinamento della laguna, dei progetti per la rivitalizzazione socio-economica della citt, ancora di pi preoccupato il patriarcato veneziano: da due anni la Chiesa non percepisce alcun finanziamento diretto dalla Legge speciale, ma solo tramite il Comune.

L'amministrazione comunale l'unico interlocutore che ricever dallo Stato i fondi da ripartire - spiega mons. Antonio Meneguolo, moderatore di Curia, delegato patriarcale per i Beni culturali ecclesiastici e vicario episcopale per gli affari economici -, mentre prima i soldi venivano destinati alle singole realt. Il restauro delle chiese a rischio perch dovrebbe essere ottenuto tramite il Comune, dalla quota che percepisce. Siamo in una situazione di difficolt, ci sono lavori in sospeso e ben venti chiese che attendono restauri urgenti.

Nessun pericolo di interruzione per il restauro in corso del seminario, della curia patriarcale e della Basilica della Salute, garantiti da una precedente ripartizione, ma i prossimi interventi di recupero in programma potrebbero non iniziare mai, nonostante le urgenze. Mons. Meneguolo fa qualche esempio.

L'abside della chiesa di Sant'Alvise stata puntellata perch mancano i soldi per restaurarla - afferma il moderatore di Curia - e chiss per quanto tempo rimarr in questo stato; la facciata della chiesa dei Gesuati scivola gi ma non possiamo fare nulla. Preoccupato della situazione mons. Meneguolo ha segnalato il problema al sindaco e ai comitati privati, facendo anche un dettagliato elenco delle emergenze.

Il problema grosso e radicale - continua mons. Meneguolo - Venezia ha bisogno di interventi speciali. E di restauri continui: la chiesa della Salute, ad esempio, era stata gi restaurata alcuni anni fa, ma sono insorti problemi e bisogna rivedere il recupero. Altre realt non sono mai state restaurate, come il palazzo patriarcale a San Marco: non era mai stato eseguito alcun lavoro dalla sua costruzione e aveva un urgente bisogno di rifacimento di tetto e cornicione e di sistemazione interna.






news

14-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 14 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news