LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Spielberg : Anche il Parlamento di Praga contro la trasformazione dello Spielberg in albergo
Il Gazzettino online, Sabato, 12 Novembre 2005





La tre giorni di "Fratta Carbonara" è stata l'occasione per un gradito quanto inatteso dono al Polesine. Il direttore della Minelliana, Mario Cavriani, ha ricevuto in dono dall'Archivio storico di Brno la copia di 12.500 documenti inediti riguardanti i carbonari polesani. Documenti a disposizione degli studiosi italiani che li potranno consultare agevolmente e fare ancor più luce sulle vicende dei patrioti polesani. Al convegno in villa Molin Avezzù è mancato l'atteso direttore del museo delllo Spielberg, Pavel Ciprian. Aveva accolto l'invito a Fratta Polesine ma all'ultimo momento ha preferito rimanere a Brno, adducendo motivi di lavoro. Forse ha voluto evitare di essere al centro di polemiche, visto che di recente l'amministrazione comunale della città in cui sorge il carcere-fortezza austriaco aveva patito una netta presa di posizione contraria del Parlamanento Ceco, e il Ministro dei Beni culturali ha fatto sapere di essere contro la trasformazione dello Spielberg in qualsiasi luogo che non sia museale e di cultura.
La testimonianza dalla Moravia è arrivata a Fratta per voce di Pavel Balcarek, da 43 anni studioso dell'archivio regionale moravo. «Lo Spielberg non si deve toccare - ha affermato Balcarek - in quanto patrimonio internazionale non solo di Italia e Repubblica Ceca, ma anche di Polonia, Austria e Ungheria. Abbiamo pensato ad un'altra petizione da fare entro il 25 novembre per raccogliere firme da consegnare in occasione del convegno che vedrà lo Spielberg al centro della discussione». Andrea Colasio della Commissione cultura della Camera dei Deputati, che nel luglio scorso aveva presentato al nostro Parlamento un'interpellanza per interessamento di Minelliana e Archivio di Stato di Rovigo ha spiegato: «Ho avuto conferma da Gianfranco Fini e Rocco Buttiglione che è ferma intenzione del Governo italiano difendere la storia dello Spielberg e di tutti i prigionieri italiani che vi sono morti. Ora è molto difficile che la fortezza possa essere convertita in albergo di lusso, visto anche tutta la spinta contraria registratasi in ambito italiano e moravo».

«Voglio ringraziare il Gazzettino per avermi messo al corrente di quello che stava avvenendo a Brno - ha detto Cavriani - così ho potuto organizzare un viaggio che mi ha poi permesso di toccare con mano il problema delle sorti dello Spielberg». Nel corso del banchetto carbonaro ieri sera era prevista la lettura di un brano inedito scritto da Pellico in onore dell'amico Oroboni.

Sul possibile interesse da parte della Regione Veneto circa la volontà di prendersi carico di parte delle spese che il comune di Brno è costretto a spendere ogni anno per la manutenzione dello Spielberg, ipotizzato dal Gianpaolo Romanato, docente di Storia all'Università di Padova, il segretario generale alla Cultura della Regione Veneto, Angelo Tabaro ha precisato come non vi sia nessun impegno finanziario, ma tanta volontà di difendere la storia della carboneria veneta e questo lo si vedrà già in occasione del convegno di fine mese programmato a Venezia con tutti gli Stati dell'Est Europa, nel corso del quale si potranno allacciare rapporti di cooperazione.

Nel salone d'onore di villa Avezzù la tavola rotonda "Silvio Pellico e i carbonari della Fratta nelle prigioni dello Spielberg" ha visto anche la presentazione delle due ultime novità editoriali a cura dello storico Aldo Mola sulla figura e l'opera di Pellico, "Le miei prigioni, memorie di Silvio Pellico da Saluzza" e la biografia "Silvio Pellico, carbonaro, cristiano e profeta della nuova Europa" a cura dello stesso direttore del Centro Europeo "Giovanni Giolitti".

Marco Scarazzatti




news

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news