LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

E l'Europa premia la Città Eterna. Ricerca Abacus: Roma è la meta preferita dai cittadini UE
RENATA MAMBELLI
30-OTT-2005 La Repubblica, cronaca Roma





E ROMA la città in testa ai sogni di tutti i turisti europei. È qui che vorrebbero venire in grande maggioranza: perché è una città ricca di iniziative culturali, piena di novità, giovane, perfino facile da vivere.

Insomma: il top. Lo dice un sondaggio internazionale sull'immagine di Roma che l'Abacus ha realizzato per il Comune. Un campione di 2517 persone intervistato a settembre in Italia, Francia, Germania, Spagna e Inghilterra, al quale sono state poste domande sulla meta che sceglierebbero tra le capitali del vecchio continente: oltre a Roma Parigi, Berlino, Londra e Madrid.


Il 91% ha scelto Roma, contro un 88% che andrebbe a Londra, un 86% che sceglie Parigi, un 83% Madrid e un 70% Berlino.
Ma quello che è più importante, come ha spiegato ieri il sindaco Veltroni nell'illustrare i risultati del sondaggio, è che l'immagine della città, come è stata riportata dagli intervistati, è molto diversa da quella di una "città-museo", come per anni è stata considerata Roma.

Richiesti sulle qualità da attribuirle, ben il 90% la definisce «ricca di manifestazioni artistiche e culturali», il 73% «cosmopolita, dove convivono religioni e culture diverse», il 66% la considera «una città adatta ad ospitare grandi eventi sportivi internazionali», il 57% «una città dove si vive un'atmosfera moderna, all'avanguardia».

«Questo significa», ha detto Veltroni, «che Roma attira soprattutto un turismo giovane, così come un turismo colto, che si mobilita per i grandi eventi».
È corale anche l'apprezzamento per la candidatura della capitale a sede delle Olimpiadi del 2016. È d'accordo l'89% del campione, anche se, naturalmente, la fetta più grossa di questa adesione è degli italiani, e il 78% la considera comunque idonea ad ospitare i Giochi.
«Non ci sarà nessuna competizione tra Roma e Milano», ha dichiarato
su questo Veltroni, ricordando che anche Milano è candidata ad ospitare le Olimpiadi. «Anzi, insieme al sindaco Albertini abbiamo già deciso che, qualsiasi delle due città ottenga i giochi, il sindaco dell'altra entrerà nel comitato promotore».
Ma quello che è più importante, stando al sondaggio, è che c'è una grossa fetta in Europa di potenziali turisti che non vedono l'ora di visitare la nostra città. Il 95 per cento degli intervistati, infatti, afferma che è sua intenzione visitare Roma, e su questo sono d'accordo tutti: italiani(95%), spagnoli (95%), francesi (85%), appena un po' meno i tedeschi (82%) e gli inglesi (72%). Molti di questi (un 55%), è già stato a Roma: si tratta quindi di turisti che tornano. «È questa l'area di potenziale turismo sulla quale dobbiamo lavorare», ha commentato il sindaco.
Lavorare, ha spiegato il vice-sindaco Mariapia Garavaglia, è soprattutto attrezzarsi per accogliere i più giovani e informare per tempo sulle iniziative e sugli eventi, che vanno scadenzati in modo che diventino appuntamenti ricorrenti, come la Notte Bianca, la settimana dello Shopping oppure, come ha ricordato il sindaco, la Festa del Cinema che si terrà a ottobre del prossimo anno. Per i più giovani l'estate prossima sarà pronto un Ostello che nascerà ad Ostia, nei locali del convitto Vittorio Emanuele.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news