LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CALABRIA: Teatri, arriva una boccata d’ossigeno
31/10/2005, www.ilgiornaledicalabria.it


La Giunta, su proposta di Principe, ha stanziato un finanziamento complessivo di 1 milione e 470 mila euro



CATANZARO. La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Cultura, Sandro Principe, ha destinato un finanziamento complessivo pari a 1 milione 470 mila euro a sostegno dei teatri delle cinque città calabresi, capoluogo di provincia. Il provvedimento, approvato nel corso dell’ultima seduta di Giunta, prevede il riparto dei suddetti fondi tra le città di Catanzaro (327.150,00 euro), Cosenza (502.550,00 euro), Crotone (125.400,00 euro), Reggio Calabria (389.500,00 euro) e Vibo Valentia (125.400,00 euro), commisurato in base alla popolazione di ciascuna provincia, considerata quale bacino di utenza di base delle attività teatrali. Solo alla città di Catanzaro, in ragione della peculiarità della provincia catanzarese, che è sede della Regione Calabria, è stato corrisposto un incremento pari al 5% della somma complessiva. Nei prossimi giorni, a seguito di tale delibera, saranno stipulate specifiche convenzioni attuative tra la Regione Calabria e gli Enti Locali o le istituzioni culturali responsabili della gestione dei singoli teatri. “Questo provvedimento - ha affermato l’on. Sandro Principe - è un primo importante segnale di attenzione nei confronti del teatro calabrese, che rappresenta una delle forme più espressive del nostro patrimonio artistico e culturale. I teatri delle città capoluogo stanno già sperimentando con successo forme di collaborazione significative ed importanti; la Regione con la sua iniziativa intende sostenere questa politica, stimolandoli a favorire sempre di più le produzioni teatrali calabresi. Puntare sulla cultura per renderla finalmente vero volàno di sviluppo della nostra terra è una scelta di campo coraggiosa, sostenuta e condivisa dal Presidente Loiero e da tutti i colleghi di Giunta, nonostante le mille drammatiche emergenze che quotidianamente dobbiamo affrontare. Una politica, la nostra, che è in netta ed evidente controtendenza rispetto a quella portata avanti dal Governo centrale che, con l’ultima Finanziaria, penalizza e mortifica l’intero comparto, apportando una serie di nuovi drastici tagli ai finanziamenti da destinare alla cultura ed allo spettacolo”. L’on. Sandro Principe ha annunciato, inoltre, anche l’assegnazione, a breve, a tutti i teatri calabresi, dei fondi relativi alla Legge 3, che saranno ripartiti sulla base di linee guida tendenti a privilegiare la produzione teatrale regionale che dovrà essere promossa sia a livello nazionale che internazionale, a favorire la nascita di nuove compagnie teatrali e a sostenere la crescita ed il rilancio di quelle già esistenti. “Il progetto - ha aggiunto l’assessore regionale - è quello di tutelare e valorizzare al meglio il nostro teatro, stimolando il suo pieno inserimento nella migliore tradizione teatrale italiana ed europea. Per raggiungere tale scopo è necessario creare, innanzitutto, un sistema teatrale calabrese”. “Su questa ipotesi di lavoro - ha concluso l’on. Principe - mi confronterò con il Direttore Nazionale dell’ETI (Ente Teatrale Italiano), che incontrerò nei prossimi giorni, per concordare gli indirizzi strategici che ben presto dovranno rilanciare il nostro teatro anche a livello nazionale”.



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news