LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Architettura, volano dello sviluppo
Benedetto Gravagnuolo
Il Mattino 29/10/2005

Credo che non sia necessario dimostrare la rilevanza che l'architettura di qualità può giocare nelle strategie dello sviluppo economico. Questo dato è ormai culturalmente acquisito nella sua inconfutabile evidenza. Valga ad esempio per tutti il caso di Bilbao, dove l'investimento per la realizzazione dello spettacolare Guggenheim Museum, ideato dall'architetto americano Frank Gehry, ha recato benefici enormi alla rivalutazione dell'immagine dell'intera regione.
Anche in Campania sono state già realizzate e sono in cantiere interventi di notevole qualità architettonica, sia nell'ambito delle opere pubbliche, che nel settore dell'iniziativa privata. Lo documenta la mostra dal titolo «Dal Duemila al Futuro. Architetture e infrastnitture per lo sviluppo in Campania», che verrà inaugurata questa sera alle 18 nel Padiglione dell'America Latina, alla Mostra d'Oltremare. Le opere prescelte per la loro esemplarità (ma senza pretese di esaustività) sono state raccolte in sette stanze dalla denominazione metaforica.
Apre il percorso la «Città delle Muse», dove sono esposte le nuove architetture museali, tra le quali il Pan, il Madre e la restaurata Galleria dell'Accademia di Belle Arti. Segue il «Volto sull'acqua», stanza dedicata ai progetti per la riqualificazione del waterfront di Napoli, di Castellammare, diSalerno e di altre luoghi portuali. Poi «Visioni», spazio per video e per documentari; i «Sentieri dei Sapere», ovvero strutture finalizzate alla ricerca scientifica; le «Stazioni dell'Arte», che illustrano l'interrelazione tra architettura e arte nelle linea della Metropolitana di Napoli; «Elogio della Velocità» dove sono esposti i progetti per la Metropolitana regionale e per la Stazione dell'Alta Velocità ad Afragola. Conclude il percorso la stanza «Antico e Nuovo» mescolando interventi altamente innovativi con lavori di recupero tra i quali i restauri delle opere di Cocchia e De Luca alla Mostra d'Oltremare, nonché il recente ripristino dell'Auditorium della Rai di Mario De Renzi e Renato Avorio De Martino. Per completare il quadro informativo, sono state inoltre riproposte la mostra «Architetti Napoletani.1970-2000» e «Giovani Architetti Napoletani».
L'inaugurazione delle tre rassegne sarà preceduta da un convegno - che si terrà al Teatro Mediterraneo, nello stesso parco della Mostra d'Oltremare - al quale parteciperanno anche Zana Hadid e Dominique Perrault, che riceveranno un premio - il «Cubo d'oro» - dagli Annali dell'Architettura e delle Città. I due architetti di fama intemazionale illustreranno rispettivamente il progetto per la Stazione dell'Alta Velocità di Afragola e quello per la Stazione di Piazza Garibaldi a Napoli. Attraverso le nuove tecniche della video-simulazione, il pubblico potrà così "viaggiare" nelle stazioni del prossimo futuro. Infatti, entro il 2010 entrambe queste opere saranno completate e i viaggiatori potranno raggiungere Roma in poco più di un'ora.
Senza dubbio le infrastrutture dei trasporti rappresentano oggi la locomotiva trainante dell'innovazione, non sólo sotto il profilo tecnologico, ma anche nell'ottica della ricerca linguistica sull'architettura. A Napoli le Nuove Stazioni della linea Metropolitana 1 (realizzate tra il 2001 e il 2003) hanno innestato, sull'antico tronco storico, la linfa vitale dell'arte contemporanea. Note ormai internazionalmente come le «Stazioni dell'Arte», furono esposte nella Biennale di Venezia del 2002 come paradigmi del Next ed insignite della «Medaglia d'oro» dalla Triennale di Milano del 2003.
Se è vero che a contraddistinguere le grandi opere pubbliche è il felice connubio tra infrastnitture e architetture di qualità, resta altresì innegabile che anche nel campo della committenza privata stiamo assistendo a un'entusiasmante fase di investimenti che mirano in alto. Basti pensare al Cinema Med, progettato dai giovani architetti Antonio Costa e Giancarlo Scognamiglio (che svolge un ruolo di volano per la riqualificazione del quartiere).



news

01-03-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 01 marzo 2021

16-02-2021
Audizione del Professor Salvatore Settis presso Assemblea Regionale Siciliana

08-02-2021
Appello di Italia Nostra - sezione di Firenze: Manifesto Boboli-Belvedere, febbraio 2021

31-01-2021
La FCdA contro il nuovo attacco all’archeologia preventiva e l’estensione del silenzio-assenso

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

Archivio news