LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Monumenti sotto controllo Monitorata piazza Colonna
di SIMONA CAPORILLI
27/10/2005 Il tempo




MONUMENTI sotto controllo. Proseguono le verifiche sullo «stato di salute» dei beni culturali romani, in particolar modo per quelli archeologici, maggiormente soggetti ad agenti di tipo atmosferico, come pioggia e vento. Ieri, nel primo pomeriggio, ad esser sottoposta a monitoraggio la colonna Antonina in piazza Colonna: le prove genrali per il controllo vero e proprio, che si svolgerà tra il 25 novembre e i primi di dicembre (si è ancora incerti sulla data precisa nella quale verrà effettuato il controllo del monumento). Nel frattempo i tecnici della Soprintendenza ai Beni Archeologici di Roma, in collaborazione con i tecnici del Cne, hanno messo a punto mezzi e tecnologie che, in un secondo tempo, occorreranno per le verifiche di superfici e fondamenta: valutare la stabilità della colonna e, soprattutto, controllarne i rilievi - suggestivi fregi che ornano il monumento - sopratutto in conseguenza del terremoto che, qualche mese fa, ha messo a repentaglio la sopravvivenza dei Beni Culturali, romani e nazionali: «Controlli che vengono effettuati periodicamente», hanno spiegato i tecnici alla base della Colonna Antonina con gru e computer di supporto. È un clima generale che si respira e che riguarda la tutela e la salvaguardia dei monumenti italiani: dal Colosseo a Pompei, dalla cupola di San Pietro alla Torre di Pisa, dai templi della Val Di Noto alle sterminate quadrerie degli Uffizi. Molto più di qualsiasi altro paese del mondo, l'Italia è da sempre un «museo a cielo aperto», pozzo senza fondo di reperti archeologici e di monumenti, forziere di capolavori di tutte le epoche. Per gestire i quali però si spende poco. Perché il budget per la cultura, nella patria di Michelangelo - la più presente nella lista Unesco dei luoghi patrimonio dell'Umanità- è decisamente più basso rispetto a quello di altri paesi europei, compresi Spagna e Portogallo. Foto GMT

giovedì 27 ottobre 2005



news

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news