LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LECCO: Fisco, edilizia e Inps: torna il partito dei condoni
La Provincia di Lecco, 26/10/2005

Un emendamento propone la sanatoria per gli abusi di costruzione fino al settembre 2004 anche alle strutture non finite Rispunta anche un concordato fiscale per il 2006-2007 - Ipotesi di un perdono per i contributi previdenziali non versati

ROMA Nessuna proroga del condono fiscale. In compenso ci sono proposte per una nuova sanatoria edilizia, una regolarizzazione previdenziale, un nuovo concordato fiscale per il 2006-2007 e, soprattutto, c' tanta fantasia. Se la carica degli emendamenti alla Finanziaria, quest'anno meno travolgente rispetto ai precedenti appuntamenti, non riserva grandi sorprese sui temi pi rilevanti, non mancano le curiosit: come sempre, anche quest'anno i senatori non hanno messo limiti alla propria creativit. Uno solo l'emendamento del governo, costruito su misura per quattro collaboratori dell'ufficio nazionale per il servizio civile, di cui si chiede l'assunzione. Rispunta invece la proposta il condono edilizio, proposto da Salvatore Marano (Fi), esteso fino al settembre 2004 anche alle sole strutture di cemento armato. Si tratta, sembra di capire, di quegli scheletri irti di ferri arrugginiti dei quali disseminato il territorio del Mezzogiorno. Un distintivo onorifico per i gladiatori della struttura Stay Behind, da considerare equiparati ai membri delle forze armate, la chiede Lucio Malan (Fi) ricevendo subito l'encomio del presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga. A Giuseppe Valditara (An) la palma per le proposte pi fantasiose: una sui writer, i graffitari talvolta creativi altre volte compulsivi, che si troverebbero a pagare un tassa di 2 euro su ogni bomboletta spray. Inoltre, il senatore avanza l'ipotesi di una tassa di un centesimo su ogni Sms, anche se dopo il giudizio tranchant del presidente di Telecom Italia Marco Tronchetti Provera ( una sciocchezza), Alleanza Nazionale si affrettata a precisare che l'emendamento non condiviso dal partito. Sempre da An (primo firmatario Giuseppe Specchia) una tassa sui turisti: un contributo sul soggiorno dei vacanzieri da destinare allo sviluppo delle infrastrutture e per la tutela e la promozione turistico-ambientale dei comuni. Modifiche proposte anche per l'Irap, l'imposta sulle attivit produttive incassata dalle regioni: An, Udc e Lega, con alcuni emendamenti fotocopia, propongono l'aumento della no tax area a 15.000 euro. I Verdi, con un un emendamento un po' provocatorio, osservano che se necessario ridurre i costi della politica, si potrebbe cominciare dalla vendita delle opere d'arte acquisite dal Senato, fra molte polemiche, negli ultimi cinque anni. Vendita che consentirebbe di prendere due piccioni con una fava, secondo i Verdi: fare cassa e liberarsi di opere che evidentemente al Sole che Ride non piacciono affatto, considerato il rosario di definizioni usato dal capogruppo in commissione Ambiente Sauro Turrone: simbolo fallico, grande televisivo spento, terrificante scultura, deprimente figura, e via deprecando. Sempre dall'opposizione arriva la richiesta di tassa sulle bottiglie di plastica per l'acqua minerale. Una grande passione localistica esprime il Dl Giuseppe Zanda che propone di destinare, nell'ordine, 5 milioni per il Comune di Rocca di Papa, per la riqualificazione di Monte Cavo, dopo la delocalizzazione degli impianti radio-televisivi; 3 milioni per l'istituzione del Parco archeologico di Tuscolo; e 5 milioni l'anno alla regione Lazio per io recupero dell'antico tracciato della 'via Praenestin. Infine, un emendamento dei senatori Azzurri Flavio Tredese, Mario Ferrara e Gaetano Fasolino arriva in soccorso dei medici-politici: per loro, finch dura il mandato di parlamentare o consigliere regionale, nessun obbligo di aggiornamento professionale.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news