LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PAROLA D'ARCHITETTO: La casa editrice Caracol presenta i suoi volumi dedicati alla Sicilia delle dimore feudali e delle chiese
PAOLA NICITA
25/10/2005 La Repubblica, Palermo





UNA casa editrice che ha un anno di vita, fondata da tre sode trentenni con la passione per l'architettura e l'arte. questo il biglietto da visita con cui si presenta la casa editrice Caracol, che ha gi pubblicato una serie di volumi dedicati ad alcuni temi, siciliani e non solo. Per conoscere pubblicazioni e propositi della casa editrice, l'appuntamento alle 19 all'Agricantus, in via XX settembre 82, dove la societ Letteralmente ha organizzato un incontro con un gruppo di architetti legati al progetto editoriale: Paola Barbera, Aldo Casamento, Maria Sofia Di Fede, Emanuela Garo-falo, Giuseppina Leone, Marco Rosario Nobi
le e Stefano Piazza. E a passo di lumaca, come del resto suggerisce il nome scelto caracol lumaca in spagnolo la casa editrice sta muovendo piano piano passi importanti. Le tre sode, Florinda Ciaramitaro, Monica Craparo e Stefania Guastella si sono conosciute alla facolt di Architettura di Palermo e hanno poi proseguito insieme un cammino di amicizia, studio e interessi comuni. Raccontano: II nostro proposito di coinvolgere tutti gli ambienti culturali, sia quelli specificamente legati al mondo dell'architettura e dell'arte, sia quelli formati da un pubblico pi eterogeneo, non di specialisti ma di appassionati e curiosi.
L'attenzione finora, stata ripartita in tal senso: tra i titoli pubblicati nella collana "Frammenti di storia e architettura", infatti, ci sono "Dimore feudali in Sicilia tra Seicento e Settecento" di Stefano Piazza, "Barcellona Pozzo di Gotto, 1900-1930, Architettura e citt" di Mimmarosa Barresi e Aldo Casamento, "Agrigento nell'et moderna: identit urbana e culto dell'antico" di Maria Sofia Di Fede, "Disegni di architettura nelle diocesi di Siracusa" di Marco Rosario Nobile, dedicato all'architettura della Sicilia orientale.
Vogliamo dare spazioproseguono le tre socie ad un'idea di Sicilia differente, lontana dai soliti clich folcloristici. Fornire informazioni e curiosit sui monumenti pi noti e su quelli che finora sono rimasti, per vari motivi, nell'ombra. Tra i progetti in cantiere per la Caracol, una collana dedicata agli itine-rari siciliani di architettura e guide su singoli monumenti: in preparazione quella per il
duomo di San Giorgio di Modica, cui seguiranno la Zisa e il castello Ursino. Ma non solo: guide a tema saranno dedicate a parchi archeologici e palazzi storici.
Un'altra particolarit che il gruppo di architetti segue personalmente tutto il "prodotto", dalla scelta dei testi da pubblicare fino al progetto grafico, per non trascurare nulla. Architettura tinta di rosa, dunque, efficiente e con le idee chiare.
Itinerari siciliani, ma non solo. Uno dei titoli che ha riscosso molto interesse "Palladio e la Sicilia", firmato da Emanuela Garofalo e Giuseppina Leone, che ha fatto scoprire aspetti inediti del grande architetto certamente pi noto per le ville sul lago di Como che per i suoi rapporti con l'Isola. Dopo questa pubblicazione raccontano Ciaramitaro, Craparo e Guastalla abbiamo ricevuto richieste per i nostri volumi da Firenze e Roma, dove speriamo di riuscire ad avere presto un distributore.
Entro la fine dell'anno saranno pronti altri due progetti: il primo numero della rivista semestrale "Lexicon Storia e architettura in Sicilia", che sar diretta da Marco Rosario Nobile e si occuper in particolare di temi specifici di storia dell'architettura del bacino del Mediterraneo, e che vedr la collaborazione di studiosi e architetti provenienti dalla Spagna al Nordafrica. L'altro progetto guarda in direzione del tempo presente: una collana dedicata alle opere architettoniche realizzate negli ultimi cinquanta anni in Sicilia, che sicuramente non mancher di accendere il dibattito intorno a temi "caldi". Vogliamo aprire il dibattito sul contemporaneo sottolineano le socie perch crediamo che ci sia molto da dire, specie in Sicilia e in questo particolare momento. Forse perch tutto sommato ancora difficile far capire che quando si parla di architettura contemporanea si parla di ambiti vivibili e qualit della vita, in una prospettiva amplissima che va dagli ecomostri fino al progetto di citt ideale. Senza contare concludono le giovani architette che molti dei concorsi realizzati qui in Sicilia danno vita a dei progetti. Che in verit rimangono incompiuti o vivono solo sulla carta, e in realt non vengono mai realizzati. Anche di questo vorremmo poter discutere.



news

18-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news