LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Facolt di Architettura di Palermo. Il Consorzio Universitario riparte dal prof. Carta
22/10/2005, www.lasicilia.it




Il prof. Maurizio Carta il nuovo presidente del Consorzio Universitario di Caltanissetta. Lo hanno eletto ieri sera i rappresentanti degli enti partner a conclusione di una riunione-lampo che ha messo la parola fine alla situazione di stallo che da mesi frenava l'attivit del Consorzio.
Alla riunione di ieri hanno preso parte Alberto Paladino (direttore generale dell'azienda ospedaliera Sant'Elia), Filippo Collura (presidente della Provincia regionale), Claudio Torrisi (delegato dal sindaco di Caltanissetta), Michele Paruzzo (per la Camera di Commercio) e lo stesso prof. Maurizio Carta che, per partecipare all'assemblea (e per potere essere eletto presidente) aveva ricevuto la nomina di rappresentante dell'Asl 2.
Il neo presidente ha 38 anni ed ordinario di Urbanistica alla facolt di Architettura dell'Universit di Palermo. Il suo nome spuntato a sorpresa ieri, ma i componenti dell'assemblea erano da giorni orientati verso questa scelta, soprattutto dopo che anche il Rettore dell'Universit di Palermo, prof. Silvestri, mercoled scorso, si era espresso favorevolmente sul nome del prof. Carta che, per le attivit svolte anche con l'assessorato regionale ai Beni culturali, gode della stima dell'on. Alessandro Pagano. Una scelta bitartisan, dunque, come era stato preannunciato.
Ieri sera, pochi minuti dopo la conclusione della riunione, stato diramato un comunicato in cui il neo presidente ringrazia l'Assemblea e tutta la comunit nissena per la fiducia, e rivolge un ringraziamento agli organi uscenti (il presidente Maurizio Vancheri, il vice presidente Aldo Amico, e tutti i consiglieri) per il lavoro svolto sinora, per la felice sinergia di azioni con gli enti locali, con il magnifico Rettore dell'Universit di Palermo e con i presidenti dei corsi di laurea attivi a Caltanissetta.
Il prof. Carta auspica che il Consorzio Universitario prosegua nell'importante opera di alimentazione dell'alta formazione, della ricerca scientifica e della promozione della cultura nel territorio nisseno, costruendo reti e condivisioni di obiettivi e percorsi con tutte le realt locali interessate e con quelle di livello regionale, prima fra tutte le Universit di Palermo e gli altri Consorzi della Sicilia centro-orientale, e di livello nazionale e internazionale, nell'ottica di una necessaria politica di rete che deve caratterizzare l'attivit degli Atenei e dei poli universitari decentrati.
La volont - viene poi evidenziato - di fare svolgere al Consorzio Universitario di Caltanissetta quel ruolo di motore culturale del territorio insieme agli altri gi esistenti nella provincia, che consente di aiutare la comunit a perseguire le proprie ambizioni di sviluppo nel segno della cultura, della qualit, della responsabilit e dell'impegno civile.
Il prof. Carta ha annunciato che una delle prime azioni che il Consorzio promuover sar la costituzione di un Comitato di Indirizzo (come gi sperimentato con successo presso l'Ateneo palermitano) che raccolga i rappresentanti del mondo del lavoro e delle professioni, della cultura, della societ e delle Istituzioni, per aiutare l'Assemblea e il Consiglio direttivo nell'indirizzo delle scelte relative alla formazione e alla ricerca nell'ambito della sempre pi necessaria integrazione tra formazione, ricerca e territorio di riferimento.
Il neo presidente ha accettato l'incarico con grande entusiasmo, manifestando la volont di raggiungere al pi presto una osmosi con il territorio. Ha avuto un pensiero per gli studenti (subito un sito internet per alimentare un dialogo costante) ed ha detto a chiare lettere che si aspetta collaborazione da tutti, anche dagli organi di stampa. Dobbiamo far diventare il Consorzio - ha detto - un polo di attrazione per tutti studenti.
L'assemblea torner a riunirsi a met della prossima settimana. Nel frattempo i responsabili degli enti soci completeranno le designazioni dei loro rappresentanti onde consentire la composizione del nuovo Consiglio direttivo che per statuto composto da 9 membri, ovvero il presidente dell'assemblea e del Consorzio, i rappresentanti dei quattro enti soci, e altri quattro esponenti designati dalla stessa assemblea.







news

25-09-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 settembre 2020

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

Archivio news