LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

CHIAVENNA: Scaramellini: Coprire le antiche mura sbagliato
22/10/2005, La Provincia di Sondrio

Il commento dello storico alla decisione della Sovrintendenza

Il privato che ha scoperto le mura era intenzionato a renderle visibili attraverso una lastra di cristallo infrangibile

chiavenna (Glp) Fra le soluzioni possibili offerte dalla tecnologia, si scelta quella peggiore . Guido Scaramellini presidente del Centro studi storici della Valchiavenna e autore di un volume sulle fortificazioni sforzesche in provincia di Sondrio, dove tra l'altro, fin dal 1965 ha ricostruito il tracciato delle mura di Chiavenna commenta con una punta di amarezza la decisione di coprire i resti appartenuti alle fondamenta delle mura cittadine, risalenti al Quattrocento, venuti alla luce ad agosto durante i lavori di sistemazione dell'Hotel Elvezia. Un tratto lungo 37 metri, con uno spessore di due metri e un'altezza variabile dal metro al metro e mezzo, che il proprietario dello stabile in ristrutturazione era intenzionato a recuperare a spese proprie per renderlo visibile attraverso una parete di cristallo. Non stata accettata la copertura con una gabbia di vetro perch questa creerebbe un microclima dannoso per la conservazione del muro ha ricordato Guido Scaramellini -. A parte che questo tutto da dimostrare, visto che nella gabbia si potevano prevedere dei fori per permettere la circolazione dell'aria. Un sistema che, per esempio, consente di mostrare alla stazione Messori della metropolitana di Milano un tratto di strada romana. Una soluzione del genere avrebbe permesso di verificare nel tempo l'eventuale deperimento del muro, per trovare rimedi utili alla sua conservazione. L'amarezza del presidente del Centro studi storici molta. Dopo l'entusiasmo per la scoperta di un reperto del passato locale risalente a seicento anni fa, ora segue la delusione nel constatare che questo torna per sempre nell'oblio. Senza parlare puntualizza Guido Scaramellini - dello spreco di risorse statali, quindi nostre, nell'impiegare personale specializzato, come accaduto anche in questo caso, per la pulitura a spazzola del muro ritrovato. Un'operazione che si protratta per una settimana e risultata, alla luce della decisione presa, del tutto inutile. La considerazione finale che lo storico compie di questa vicenda dunque ovvia: Purtroppo Chiavenna perde ancora un pezzo della sua storia in seguito a decisioni prese senza neppure interpellare chi qui abita e opera.



news

13-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 13 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news