LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

RESTAURI: Porta Dieda come nuova dopo i lavori di restauro
(r. f.)
Il Giornale di Vicenza, Sabato 22 Ottobre 2005




Stamane linaugurazione. Recuperato un affresco dapontiano

Il prof. Giamberto Petoello storico urbanista illustrer lintervento


Sar la suggestiva rappresentazione del processo medievale, uno dei quadri della Ballata del Millennio, ad introdurre questa mattina linaugurazione della restaurata Porta Dieda e della ristrutturata via Roma. Ununica cerimonia per due importanti interventi che si concluder con un rinfresco offerto dai commercianti della via a tutti i cittadini.
Il programma prender il via alle 11 dal lato sud dellantico portale (verso via Beata Giovanna), sul quale, un paziente lavoro di restauro ha restituito, a sorpresa, splendidi antichi affreschi. Dalle abili mani delle restauratrici, infatti, sono emerse opere di rara bellezza tra cui alcuni simboli viscontei rimasti coperti per secoli sotto strati di intonaco e proprio per questo perfettamente conservati.
Riportato allantico splendore anche l'affresco della seconda met del Cinquecento, raffigurante Marco Curzio con il cavallo, opera di Jacopo Da Ponte, scelto come simbolo delleroe valoroso ad esempio per la citt.
Dopo la proposizione del quadro che rievoca un processo medioevale bassanese, prender la parola il sindaco Gianpaolo Bizzotto. Quindi, il microfono passer allo studioso di vicende bassanesi, nonch esperto di storia urbanistica Giamberto Petoello, che trattegger l'intervento di restauro e il significato dellopera recuperata. Sulloperazione effettuata interverr anche Donata Samadelli, direttore della Sovrintendenza.
Si proceder con lo scoprimento degli affreschi e della facciata di porta Dieda che, dopo essere rimasti nascosti sotto lintonaco per secoli e dietro al drappo negli ultimi mesi, potranno rivelarsi in tutta la loro bellezza ed essere ammirati da bassanesi e turisti.
L'attenzione si concentrer quindi su via Roma, ripavimentata, sistemata e abbellita di recente, per il tradizionale taglio del nastro, previsto intorno alle 12, cui seguir un aperitivo offerto dai commercianti della via.
Durata circa tre mesi, la delicata operazione di restauro stata in parte sostenuta economicamente dallAmministrazione. Il Comune ha sistemato la parte sottostante dellantico portale - spiega lassessore ai lavori pubblici Egidio Torresan - per una spesa di 25 mila euro. Il restante intervento stato coperto dal proprietario del manufatto, Simone Lorenzoni, con il supporto di alcuni sponsor: il ministero dei Beni culturali e la Banca popolare vicentina.
Il sito ritrovato dopo tre mesi di lavori, verr adeguatamente valorizzato. Stiamo studiando qualche modifica da apportare alla viabilit in quel punto, che diventer una delle mete cittadine da visitare - ha aggiunto Torresan - e predisponendo un impianto luci in grado di rendere giustizia alla porta medievale e agli affreschi rinvenuti.



news

18-08-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 agosto 2019

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

28-11-2018
Nell'anniversario dei Washington Principles. Lo Stato italiano ha fatto poco per la restituzione dei beni culturali di proprietà ebraica

18-09-2018
Il Ministro Bonisoli: abolire la storia dell'arte

16-09-2018
Le mozioni dell'VIII Congresso Nazionale di Archeologia Medievale

14-09-2018
Manifesto della mostra sulle leggi razziali e il loro impatto in un liceo triestino.La censura del Comune

12-09-2018
Bando Premio Silvia Dell'orso: il 30 settembre scadono i termini per candidarsi

03-09-2018
Appello per la salvaguardia dellArchivio e del patrimonio culturale delle Acciaierie di Piombino

24-08-2018
A due anni dal terremoto in centro Italia

08-08-2018
Comitato per la Bellezza. Altro palazzone di 6 piani in piena riserva naturale del Litorale romano

24-07-2018
Da Emergenza Cultura: San Candido (BZ), uno sfregio che si poteva e doveva evitare

Archivio news