LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Salviamo il museo archeologico
Gazzetta del Sud CZ/KR/VV 21-OTT-2005

Una petizione popolare per salvare il il museo archeologico di Scolacium. Ha in mente di organizsarla il Centro studi "Esperia", che continua a mobilitare propri iscritti nel tentativo di scongiurare l'imminente chiusura del museo.
Nei giorni scorsi una formale richiesta di intervento stata inoltrata, oltre che alministero dei Beni culturali, ai parlamentari eletti dai catanzaresi ed ai rappresentanti della Regione e degli Enti Locali (Provincia ed i Comuni facenti parte dell'associazione "Scolacium", il cui scopo statutario dovrebbe essere proprio quello di promuovere l'omonimo sito archeologico).
Nellalettera, rammenta il segretario del Centro studi Gianluca Bellaco-scia, stato evidenziato, tra l'altro, come le enormi potenzialit economiche del sito (solo il museo ha registrato, nei suoi primi cinque mesi di attivit, circa 15 mila presenze) consentirebbero una gestione economicamente autonoma dello stesso, o-ve solo si ipotizzasse, diversamente da quanto stato fatto sino ad oggi, d introdurre un biglietto, sia pur di importo minimo, per l'accesso al medesimo.
stato altres ribadito come la struttura, nel caso in cui restasse chiusa al pubblico, si rivelerebbe comunque un costo secco per lo Stato (per le inevitabili spese di custodia, manutenzione e vigilanza, e sempre che non si immagini di restituire i reperti all'oblio della polvere per qualche altro secolo); un costo, per giunta, non giustificato dall'erogazione del corrispondente servizio per cui l'opera stata progettata e realizzata.
In ogni caso Esperia si appresta a promuovere una petizione popolare, indirizzata al Ministero, alla Regione ed alla Provincia, volta a far riconoscere al museo di Scolacium la qualifica di bene di preminente interesse pubblico per la Calabria e, dunque, la necessit di mantenerlo perfettamente funzionale in quanto vero e proprio fulcro della politica culturale del territorio. A tal fine, sabato e domenica prossimi, verranno installate due postazioni per la raccolta delle firme, una a Catanzaro.al-l'interno del centro commerciale "Le Fornaci" (sabato dalle ore 17 alle ore 19,30 e domenica dalle ore 18 alle ore 19,30) e l'altra a Borgia, nel piazzale d'ingresso del Parco Archeologico di Scolacium (domenica dalle ore 15 alle o-re 17,30) per cui tutti coloro che avessero a cuore le sorti del museo saranno messi in condizione, attraverso la propria firma, di sostenere la protestai contro la sua chiusura.
evidente - sottolinea Bellacoscia - che, sino a quando non arriveranno segnali positivi, il centro Esperia continuer a denunciare la generale indifferenza che contraddistingue alcuni soggetti i-stituzionali rispetto alla sorte dei beni storici ed archeologici della Calabria.



news

16-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 16 NOVEMBRE 2019

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

Archivio news