LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ciampi libera il Gennargentu, entro giugno i nuovi confini
Gian Basilio Nieddu
Il giornale di Sardegna 19/10/2005

Un Parco costruito e condiviso con le comunit locali. Non calato dall'alto. Lo sottoscrive Carlo Azeglio Ciampi, che ieri ha firmato il decreto di sospensione dei vincoli del Parco nazionaledel Gennargentu e approvato il decreto di ridelimitazione dell'area protetta. Operazione di rinascita che deve essere portata a termine entro il 30 giugno 2006. Una notizia sorprendente. Lo Stato, con la firma del Presidente della repubblica, finalmente riconosce 30 anni di lotta delle popolazioni del Gennargentu. L'annuncio della "svolta" arriva dal capogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, Giorgio La Spisa: Anche il presidente Ciampi riconosce la necessit di delineare un nuovo percorso, mediato anche dal coinvolgimento delle collettivit locali che partendo da una ridefinizione del perimetro del Parco, consenta di pervenire all'affermazione di un'area naturale protetta pienamente condivisa e non pi interpretata dalle comunit locali esclusivamente come una sorta di barriera alle attivit economiche tradizionali.
Mai pi un Parco ministeriale, dunque. Dal Quirinale arriva il pieno riconoscimento dei diritti delle popolazioni interessate, la necessit di nuovi confini, concordati e condivisi con i sindaci e approvati dai consigli comunali. Una negazione della filosofia del decreto Ronchi e l'apertura di una nuova fase di coinvolgimento delle comunit di Barbagia e Ogliastra. Elezioni permettendo: Adesso speriamo che il governo non sparisca perch troppo impegnato con le elezioni. Parole e sospetti di Tonino Dess, assessore regionale all'Ambiente che, come San Tommaso, per credere ha bisogno di toccare con mano le reali intenzioni di Matteoli: Speriamo di lavorare insieme con il governo per superare il decreto. Una speranza e il sollievo per il disinnesco della miccia sociale esplosa in questi ultimi giorni con scritte sui muri, bombe e messaggi contro i sindaci. una tregua che ci permette di programmare con tranquillit il superamento del decreto - commenta il sindaco di Orgosolo Francesco Meloni. Respira anche il sindaco di Baunei Angela Corrias: Proprio luned, per il finanziamento di un progetto di difesa del suolo, ci hanno chiesto un'autorizzazione del Ente Parco. Adesso bisogna recuperare la fiducia istituzionale. Gli anti-parco per non si ritengono soddisfatti: Per noi indifferente, non cambia niente. Venerd siamo a Cagliari per la manifestazione.

Il ricorso in Consulta
Del Parco se ne occupi la Corte Costituzionale. Decisione del Tar Sardegna che rimanda alla Consulta la decisione di pronunciarsi sul ricorso di 8 comuni, per il mancatocoinvolgimento nella stesura del decreto. Ancora una volta nessuno vuole decidere - sostiene il sindaco di Baunei, Angela Corrias - mai fatti sono chiari. Un eventuale riconoscimentodelle ragioni dei comuni provocherebbe il ritirodefinitivodel decreto Ronchi. I giudici sardi non sono entrati nel merito del ricorso.



news

09-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 9 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news