LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Il mistero del Caravaggio trafugato. Parte una grande caccia per ritrovarlo
Al. Tu.
Giornale di Sicilia Palermo, 17 ottobre 2005

La Nativit fu rubata 36 anni fa dall'oratorio di San Lorenzo. Alcune associazioni mettono insieme le forze: Iniziative sino a quando il quadro non torner al suo posto


I 36 anni di assenza da quella cornice circondata da bianchi puntini festosi hanno contribuito a trasformarla in leggenda. Ma la Nativit per eccellenza, quella realizzala nel 1609 da Michelangelo Merisi, detto il Caravaggio, esiste ancora da qualche parte e alcune associazioni impegnate nel recupero dei beni culturali hanno tutta l'intenzione di ritrovarla.
stata organizzata con questo obiettivo .Sos Caravaggio. una serie di iniziative con cui il Fai, il Rotary Club Palermo Est e gli Amici dei Musei vogliono rilanciare l'azione di recupero del dipinto di Caravaggio rubato nella notte fra il 17 e il 18 ottobre 1969. Ieri il primo appuntamento, proprio nel luogo in cui si trovava la tela, l'oratorio di San Lorenzo Pierfrancesco Palazzotto, vicedirettore del Museo diocesano, ha illustrato a decine di visitatori la struttura dell'oratorio, dove sono appena state restaurate dalla Soprintendenza ai beni culturali le panche, le balaustre e il pulpito lignei. Con la sua capacit di arricchire con aneddoto1 e curiosit ogni descrizione artistica, Palazzotto con maestria ha descritto il gioco di stucchi di Giacomo Serpotta allinterno dell'oratorio.
questa la prima delle azioni che porteremo avanti per sollecitare il recupero del Caravaggio, trafugato 36 anni fa - spiega Ria ardo Agnello del Fai -. Siamo convinti che pi si diffondono notizie su questa opera d'arte, pi spesso se ne pubblica la foto, pi possibilit ci saranno di ritrovarla.
E una raccolta di firme di intellettuali e uomini e donne di cultura di tutta Italia sar il prossimo passo per un recupero su cui ha riacceso i riflettori il libro di Giuseppe Quatriglio, edito da Flaccovio, II muro di vetro. Durante la presentazione del libro - spiega Sergio Flaccovio, in rappresentanza del Rotary - la tesi del collaboratore di giustizia Marino Mannoia, secondo cui il quadro sarebbe stato distrutto, fu smentita dal tenente colonnello dei carabinieri Ferdinando Musella. In realt, si sarebbe trattato di un'altra tela, sempre una Nativit ma di Vincenzo da Pavia. Dunque, le speranze di ritrovare il Caravaggio hanno ricevuto nuova linfa. Cos ci siamo chiesti cosa potevamo fare e, anche su suggerimento delle forze dell'ordine, l'idea stata quella di parlarne, sempre pi spesso, organizzare iniziative per sollecitare l'opinione pubblica, lanciare un appello perch chi sa parli. Di recente, in modo autonomo, anche Extroart aveva avviato un progetto di sensibilizzazione con i cofanetti di Wanted, le cartoline che raffigurano opere straordinarie scomparse, fra cui proprio la Nativit del Caravaggio.



news

09-11-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 9 NOVEMBRE 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news