LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

"La musica classica ridotta al silenzio"
Roberto Grossi*
la Repubblica, 11/10/2005

Il direttore generale di Santa Cecilia sulla Finanziaria

Caro direttore, i tagli alla finanziaria possono portare al "silenzio" la musica classica gi duramente colpita dalla precedente Finanziaria. Se tutto fosse confermato l'Accademia Nazionale di Santa Cecilia subirebbe un taglio di 4 milioni di euro, il 37% in meno dell'anno precedente. In 2 anni, sostanzialmente, lo Stato avrebbe dimezzato il suo intervento. E questo mentre l'Accademia riuscita a fronteggiare la crisi economica espandendo in quantit e qualit la sua produzione. Proprio in queste ore, al Parco della Musica, il maestro Claudio Abbado ospite con la prestigiosa orchestra di Lucerna in un Festival. Un evento di portata mondiale che conferma il ruolo decisivo dell'Accademia. Un ruolo che gi nel 2004 l'ha portata a realizzare 407 eventi, con un aumento di circa il 50% rispetto all'anno precedente e un totale di 410.000 spettatori (il 12,%% in pi rispetto al 2003).Oltre al valore musicale stata premiata l'attenzione rivolta ai giovani, alle scuole, alle famiglie, in una logica di servizio pubblico e di forte integrazione con le politiche di sviluppo della citt. La nostra Fondazione quella che ha la maggiore capacit di autofinanziamento (il 47%). Il contributo del FUS rappresentava nel 2004 il 36% del bilancio e con la nuova finanziaria scenderebbe al 25%. Ma le cattive notizie non si fermano qui. I pesanti tagli previsti alla spesa dei Comuni possono avere conseguenze gravissime: gli interventi del Comune di Roma e della Regione Lazio, infatti, oggi incidono per il 6,5% sul bilancio dell'Accademia.
Anche la partecipazione dei privati pu subire un colpo decisivo per l'impossibilit di realizzare una programmazione pluriennale e di sviluppare quei progetti innovativi che, ad esempio, consentiranno il 22 novembre di inaugurare, presso l'Accademia, la prima Biblioteca musicale pubblica a Roma, una delle pi avanzate d'Italia. Tra qualche giorno partir la stagione musicale 2005/2006 con la nuova direzione musicale di Antonio Pappano. Sono previsti laboratori, lezioni spettacolo con le scuole e le famiglie, coro delle voci bianche: ma riusciremo a tenerle in vita? Un irreparabile danno, non solo sociale ma anche economico per l'Auditorium, dove il 52% del pubblico deriva dalle iniziative dell'Accademia e pi in generale per la cultura e la qualit della vita del Paese.


* Direttore generale dell'Accademia nazionale di Santa Cecilia



news

10-08-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 agosto 2020

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news