LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

BARI: Manifattura Tabacchi, possono partire i lavori "Indennizzi solo a chi paga le tasse"
NICO LORUSSO
04/10/2005, La Repubblica, Bari

Mercato chiuso per l'apertura del cantiere. L'assessore Ventrella: risarcimento non a tutti


UN PICCHETTO di persone ha dissuaso ieri mattina chi voleva aprire le bancarelle del mercato di via Nicolai all'ex Manifattura tabacchi. «Applichiamo l'ordinanza sindacale — spiega AlBerto Scardigno, presidente del consorzio del mercato — qui non apre nessuno. La categoria è compatta». Eppure qualcuno si è affacciato verso le sei di ieri mattina per montare le bancarelle provvisorie nel parcheggio della ex Manifattura, ma ha desistito dopo brevi discussioni con la ventina di ambulanti che ha presidiato le
porte di ingresso. «Si è svolto tutto nella tranquillità più totale — hanno detto i commercianti — il mercato è chiuso e non aprirà prima di giovedì. Vogliamo che sia sottolineatala decisione unanime e pacifica di non aprire tutti per questioni di sicurezza. E la mostra «Verso per Verso» è regolarmente aperta e visitabile».
Insomma, a via Nicolai hanno deciso che o tutti vanno dentro a lavorare o nessuno. Tanto che alle porte sono stati affissi i cartelli con la data di riapertura, fissata per giovedì 6. Ieri comunque i lavori di messa in sicurezza sono partiti in grande stile, con numerose squadre di operai agli ordini dell'ingegner Salvatore Caputi Lambrenghi, della «Tea», la ditta che sta riparando i tetti crollati e pericolanti per conto dell'Ateneo. «Anche noi — spiega Caputi Lambrenghi — rispettiamo l'ordinanza sindacale. Che parla di fine lavori per domenica e che è prorogabile. Se finiremo prima, il Comune potrà dare il via agli ambulanti Comunque abbiamo già rimosso le capriate crollate e stiamo puntellando i solai dopo aver demolito la controsoffittatura all'ultimo piano».
In effetti ilavori avrebbero potuto confliggere con la presenza di clienti e ambulanti nel mercato: tre corpi di fabbrica sono stati fasciati da impalcature e gru mobili si aggirano nei cortili per trasportare ai piani superiori attrezzature e materiali. L'ex aula bunker dei processi di mafia è stata interamente puntellata. Il consigliere comunale Luigi Cipriani aveva proposto un risarcimento agli operatori che dovranno rinunciare a una settimana di incassi, ma è stato fermato dall'assessore al commercio Sergio Ventrella. «Abbiamo come interlocutori solo i commercianti in regola con il pagamento della tassa di occupazione di suolo pubblico. Con i morosi non ci parliamo, ma chi sostiene che dovremmo pagare un indennizzo per questa settimana deve fare i conti con le denunce dei redditi. Voglio vedere se questa riduzione di incassi sarà riscontrabile tramite le dichiarazioni fiscali, che dovrebbero essere consegnate in Comune per accedere agli eventuali risarcimenti». Su 240 bancarelle aperte in via Nicolai almeno | un centinaio non sarebbero
in regola con le tasse comunali, ma ci sarebbero altri sbocchi per mettere a reddito le strutture dei mercati pubblici. Ovvero i trenta boxliberi in via Nicolai, i quindici in corso Mazzini e una ventina in via Di Cagno a Poggiofranco. «Specie in centro ci sono molte domande — conclude Ventrella — potremmo assegnarli dando precedenza alle richieste più antiche senza passare per il bando pubblico».



news

24-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 24 gennaio 2021

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news