LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Napoli. II Mediterraneo riunito a Castel Sant'Elmo
Tjuna Notarbartolo
il Giornale, 3 ottobre 2005

NAPOLI

Vivo successo per la Biennale degli artisti under 30

E in corso a Napoli fino al 15 ottobre la XII edizione della Biennale dei giovani artisti dell'Europa e del Mediterraneo, vetrina di riferimento per la creativit giovanile under 30. A Castel Sant'Elmo sono esposte le opere di circa 700 artisti divisi in 7 aree: pittura, scultura, architettura, fumetto e grafica, fotografia cinema e video, letteratura, gastronomia, musica teatro e danza.
Il filo conduttore voluto dai coordinatori della manifestazione, Achille Bonito Oliva ed Eduardo Cicelyn, la passione , declinata in tutte le sue accezioni. La passione individua una delle peculiarit di Napoli, luogo di eccessi e di emozioni, crocevia di umori, odori, sapori, connotazioni decise e penetranti. Citt estrema, in cui ogni sentimento e attivit sono stati storicamente vissuti in modo intenso e passionale. Questa Biennale coniuga culture diverse. Sullo stesso palco infatti sfilano artisti serbi e croati, macedoni e greci, rom e palestinesi e, da quest'anno, anche Ubici: 350 produzioni di artisti provenienti da Paesi europei e dall'area meridionale del bacino mediterraneo.
Sottolinea Achille Bonito Oliva: La Biennale del Mediterraneo si apre per necessit a tutta l'Europa, dalla Finlandia alla Turchia, in quanto legata alla fluidit di un mare che ha trasportato non soltanto merci, ma anche beni culturali. Senza dubbio quello principale tra questi beni sembra essere la coesistenza delle differenze, il rispetto dell'altro che per passione va incontro alla diversit non per incontrare il nemico, ma per arricchire la propria vita e quella degli altri.
La XII edizione della Biennale dei Giovani Artisti dell'Europa e del Mediterraneo promossa dalla Provincia di Napoli e Bjcem, con il sostegno della Regione Campania, in collaborazione con il Comune di Napoli, la Sovrintendenza Speciale per il Polo Museale Napoletano e con l'organizzazione di Civita, Zoneattive e Scabec - Societ Campana per i Beni Culturali.
L'Associazione internazionale Bjcem - Biennale des Jeunes Crateurs de l'Europe e de la Mediterranee - costituita da 66 soci, che rappresentano realt locali e nazionali di 19 Paesi dell'area mediterranea - ha selezionato gli artisti partecipanti italiani e internazionali. Le 34 produzioni degli artisti campani sono state selezionate da un qualificato gruppo di esperti delle diverse discipline presenti nella manifestazione, per conto della Provincia di Napoli.



news

18-10-2019
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 18 ottobre 2019

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

02-09-2019
Giuliano Volpe: Ci piacerebbe un ministro più educato

29-08-2019
Da Finestre sull'arte vi segnaliamo...

25-08-2019
Sul Financial Times si parla dei provvedimenti Bonisoli

22-08-2019
Trasferito il Soprintendente di Pisa che si era opposto alle bancarelle in piazza dei Miracoli

20-08-2019
In Finestre sull'arte: Gli accorpamenti della riforma Bonisoli affosseranno definitivamente i musei piccoli?

20-08-2019
Caos musei. Nel sito Emergenza Cultura vi segnaliamo...

16-08-2019
Da Finestre sull'arte: Musei, tutti gli accorpamenti decisi da Bonisoli

14-08-2019
Bonisoli firma decreto musei, ecco cosa prevede

01-07-2019
APPELLO - Per il parco archeologico dell'Appia Antica

30-06-2019
Documento dell'API sulla riforma del Ministero: riorganizzazioni perenni

27-06-2019
La FCdA per il Museo Etrusco di Villa Giulia e il Parco Archeologico dell'Appia Antica

26-06-2019
Firenze, l'annuncio di Bonisoli: "Accademia formerà polo unico con gli Uffizi"

21-06-2019
Lorenzo Casini sulla riforma del Ministero: Linsostenibile leggerezza ovvero la nuova riorganizzazione del Ministero per i beni e le attività culturali (Mibac)

05-06-2019
Alinari. Quale destino per la più grande raccolta museale di fotografie in Italia? Un comunicato della SISF

30-05-2019
Bando per il premio Silvia Dell'Orso 2019: scadenza 30 settembre

07-05-2019
Dal blog di Carlo Pavolini: Luca Nannipieri e l'abolizione delle Soprintendenze

25-03-2019
Pisa. Bonisoli: Sarà trovata soluzione per ambulanti ma non in piazza Miracoli

25-03-2019
E' mancato questa mattina Andrea Emiliani

28-02-2019
Associazione culturale Silvia Dell'Orso: VIII edizione di Visioni d'arte

26-02-2019
Mai più bancarelle in piazza dei Miracoli. Firmate l'appello

14-02-2019
Appello. Contro lo smantellamento dello Stato Italiano

13-01-2019
Per unarcheologia fuori dallimpasse. Lettera al Ministro Bonisoli di API (Archeologi Pubblico Impiego)

11-01-2019
Sulla riforma delle Soprintendenze e dei musei di archeologia. Dichiarazione di archeologi accademici Lincei

29-12-2018
Per un rafforzamento delle soprintendenze uniche

29-12-2018
A proposito dell'appello agli archeologi: "Firme e coerenza" di Pier Giovanni Guzzo

18-12-2018
APPELLO AGLI ARCHEOLOGI

Archivio news