LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Un patrimonio rubato L'Unesco dica la sua
PIA BACCHIELLI
Corriere Adriatico 30-SET-2005

ANCONA - Lisippo, non finisce qui. E certo per l'onorevole Lusetti, vicepresidente della Margherita, c' da mordersi le mani quando pensa a quel "patrimonio artistico, culturale, storico e archeologico" che appartiene all'Italia intera e che Fano si lasci sfuggire. Farlo tornare in Italia - scrive Lusetti in una lettera pubblicata ieri su Repubblica - "sarebbe di per s l'affermazione di un principio di trasparenza e correttezza nei rapporti internazionali". Lusetti ha rivolto al ministro degli Esteri e dei Beni culturali un'interrogazione affinch si indaghi "se e come questo capolavoro sia uscito illegalmente e di conseguenza siano adottate iniziative affinch si giunga alla sua restituzione".
E qui sta il punto. Perch gli americani non sembrano per niente sensibili alla questione. Non scuote le coscienze neanche queir indagine interna pubblicata dal Los Angeles Times e ripresa da Vittorio Zucconi su Repubblica proprio sul Paul Getty Museum che proverebbe il flusso enorme di oggetti trafugati - in gran parte dall'Italia - oggi vanto della ricca collezione del magnate Usa. Che fare allora? "Sono i nostri governi a dover spingere", spiega da Washington Zucconi che invoca a riguardo persino l'interessamento dell'Unesco. Due gli inghippi. Provare la provenienza illegale dell'opera e, quindi, intraprendere un'azione internazionale. Procedimenti alquanto difficoltosi entrambi. Dauna parte perch "in tutta la storia dell'arte, fra saccheggi e furti, la purezza e la castit sono solo un'utopia". Dall'altra e' il fatto che la collezione Getty privata. "Il loro vanto? Non un centesimo di soldi pubblici. E il governo avrebbe in caso notevoli difficolt a far valere le ragioni di qualsiasi altro Paese". In fila a chiedere la restituzione di reperti, un lungo elenco di pretendenti dalla Grecia, alla Cina, alla Cambogia. Basta accontentarne uno e si aprirebbe "un vero e proprio vaso di Pandora". Un processo irrefrenabile. E allora? "Potrebbe intervenire l'Unesco, come garante del trafugamento dei tesori dell'umanit", suggerisce Zucconi. Altro piccolo particolare, tra governo Usa e le organizzazioni Onu non corre buon sangue. "E l'ostilit - dice Zucconi - non aiuta".
Scende in campo anche l'assessore regionale alla Cultura Giampiero Solari. "Bisogna fare di tutto per riportare il Lisippo in Italia. Ma certo facile non ", dichiara. Serve un'azione diplomatica, capace di mettere in campo tutte le forze possibili. Di pi. "Ci adopereremo per prendere contatti direttamente col Paul Getty Museum". Strada lunga e tortuosa ma l'assessore non dispera. "Una questioneche naie sue vie formali e logiche. Tutte da studiare".
Carlo Ciccioli, coordinatore regionale e capogruppo di An in consiglio, promette dal suo canto di coinvolgere il sottosegretario Bono e il ministro degli esteri Fini "per le iniziative da prendere". La questione, ricorda, stata sollevata proprio da un consigliere di An. E Fini, buon amico, ascolter.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news