LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

S. Rossore: 8 milioni alla Sterpaia di Toscani. Pioggia di euro dalla Regione e dallo Stato per la scuola di creativi
Giornale della Toscana, 28-SET-2005




Grosso investimento nella sede del meeting del governatore Martini
Un tempo, il lavoro, il fotografo Oliviero Toscani, tra i maggiori nel mondo, se lo fabricava da solo. Ma da quando ha detto addio al laboratorio di arti visive di Benetton, Fabrica, appunto, la Regione Toscana a preoccuparsi di non disperdere il suo patrimonio creativo. Circa un anno fa. lui e il collaboratore Massimo Mazza (lo si ricorda nello staff organizzatvo della Biennale di Firenze di Luigi Settembrini), fecero il punto in commissione regionale sul progetto da avviare a La Sterpaia, come si chiamer la scuola internazionale per creativi nel parco di Migliarino-San Rossore. In coloro che assistettero all'incontro, scatt un'immediata simpatia per Toscani, quando emerse, fra le righe, che l'amicizia della Regione doveva essere ricambiata accettando la coabitazione con la Mediateca Regionale Toscana e il suo presidente, Ugo Di Tullio (che dalle file degli uditori, balz al tavolo della trattativa come una sorpresa impaziente di uscire dall'uovo di Pasqua). Il progetto, quindi, fu varato. Ieri, durante un vertice all'assessorato regionale alla cultura, stata resa nota l'entit del finanziamento da destinare a La Sterpaia: circa 8milioni di euro nel segno della creativit, un mestiere affascinante e inconsistente almeno quanto il giornalismo culturale, in una regione che osserva ogni giorno la caduta a picco dei propri distretti industriali. Grazie ai fondi ottenuti nell'ambito del III integrativo dell'accordo quadro tra Regione Toscana, Ministero dell'economia e delle finanze e Ministero per i beni e le attivit culturali (firmato a Roma il 27 giugno scorso), il progetto, oggi, non pi un miraggio. La prima tranche di finanziamenti contempla oltre 2milioni di euro per il recupero di edifici, in buona parte destinati al centro, presenti nell'area del Parco. Il resto, a tempo debito. Al summit, erano presenti gli assessori Martella Zoppi, Marino Artusa e il vicepresidente Federico Celli, oltre a Toscani, il presidente dell'Ente parco, Giancarlo Lunardi, e altri rappresentanti dell'amministrazione regionale, del Parco e referenti del progetto. Tra la Regione e San Rossore -ha spiegato Zoppi - esiste uno stretto legame che vede la sua massima espressione nel meeting sui diritti umani elio ogni anno in estate viene organizzato all'interno del Parco. L'attivit de "La Sterpaia" si affiancher alle iniziative gi presenti, trasformando le ex scuderie reali della tenuta in un luogo di produzione artistica. Grazie a questo progetto, e ai finanziamenti ottenuti con il terzo integrativo dell'accordo quadro con il Governo, il Parco sar sempre pi un luogo di produzione d cultura. Chiss che il logo Oliviero Toscani non serva a giustificare le migliorie alla sede del Meeting di San Rossore.



news

27-07-2020
Il Consiglio Direttivo dell'Associazione Italiana di Studi Bizantini su Santa Sofia

25-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 25 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

Archivio news