LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

PIEVE: Una biblioteca dedicata al pittore Tiziano
Domenica, 25 Settembre 2005 iL GAZZETTINO






PIEVE La Magnifica Comunità grazie a due donazioni di complessive 229mila euro darà il via ai lavori di restauro del primo piano della Casa di Tiziano

Allo studio un progetto per la realizzazione di un archivio digitale di alcuni volumi e manoscritti di incalcolabile valore

Pieve
229mila euro a beneficio della cultura nel comune di Pieve. Altre due importanti donazioni sono andate a beneficio della Magnifica Comunità di Cadore che oggi può contare su circa 450 milioni delle vecchie lire, che andrà ad investire nel capitolo cultura. La Giunta Comunitativa dello scorso 2 settembre ha deliberato l'accettazione di un contributo di 100mila euro, dato dalla Fondazione Cassa Risparmio di Verona, Vicenza, Belluno e Ancona, all'Ente cadorino che potrà così, grazie al precedente contributo di 120mila euro, dare avvio ai lavori di restauro del primo piano della Casa di Tiziano l'Oratore, sede della Fondazione Centro Studi Tiziano e Cadore. I lavori prevedono il restauro e la messa a norma del piano, con la realizzazione di una scala interna e il recupero del sottotetto, che fungerà da archivio. Nel primo piano della sede della Fondazione si realizzerà un importante progetto: una biblioteca interamente dedicata alle opere che riguardano il pittore Tiziano Vecellio. Una sala consultazione, lettura, e la custodia di una serie di opere uniche al mondo che faranno di Pieve una meta obbligata per qualunque studioso e appassionato del genio cadorino. Il fondo bibliotecario tizianesco sarà concesso alla Fondazione in comodato d'uso dalla Magnifica Comunità. Si tratta solo di un punto di partenza che, grazie ai nuovi locali, vorrebbe diventare un importante centro di documentazione della Fondazione, costituito da una biblioteca specialistica, un archivio di immagini, e una sezione documentaria e archivistica. Proprio per l'unicità di alcune opere, manoscritti e volumi di incalcolabile valore storico e scientifico, si sta attuando un progetto che prevede la loro digitalizzazione. Tutti i documenti saranno catalogati secondo gli standard internazionali Isbd e inseriti nel Sistema Bibliotecario Nazionale. Il catalogo, consultabile on-line, darà visibilità alla biblioteca, e al patrimonio conservato nel comune di Pieve, da ogni parte del mondo. Un altro Ente ha contribuito alla crescita culturale della cittadina. Lo scorso 31 agosto il Bim ha deliberato a favore di una richiesta avanzata dalla Magnifica Comunità relativamente ad un contributo di 9mila euro, cifra che va a coprire i costi di azioni in ambito culturale.

Eleonora Riva




news

18-01-2021
Petizione Petizione "No alla chiusura della Biblioteca Statale di Lucca"

11-01-2021
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 11 gennaio 2021

27-12-2020
Da API-Mibact: La tutela nel pantano. Il personale Mibact fra pensionamenti e rompicapo assunzioni

25-12-2020
CORTE CONTI: TUTELA PATRIMONIO BASATA SU LOGICA DELL’EMERGENZA

03-09-2020
Storia dell'arte cancellata, lo strano caso di un dramma inesistente, di Andrea Ragazzini

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto all’estero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

Archivio news