LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

LArchivio audiovisivo del movimento operaio e democratico
FULVIO ABBATE
25/09/2005 L'Unit

Tra faldoni e nastri c la nostra memoria politica.


- Nel cuore di Monteverde Vecchio, al 14 di via Sprovieri, c' un portoncino che possiamo facilmente definire d'epoca, nel senso degli infissi che narrano l'edilizia degli anni Cinquanta o Sessanta, quelli dove abitavano i nonni, o forse il professore di algebra dall'alito pesante che ci impartiva lezioni private al canto dell'autoclave sempre in funzione.

Anche le targhe di ottone fissate al muro servono a dimostrare che l'indirizzo proprio quello esatto, e dunque - oh, aspirante consultatore interessato alla memoria civile - sei arrivato a destinazione.

Una volta dentro potrai trovare, e appunto consultare, visionare l'intero scibile della rossa memoria politica del paese, con una marcata propensione appunto per le vicende della sinistra, del sindacato e dell'umile Italia, giusto per citare ancora una volta Pier Paolo Pasolini, il poeta de L'Appenino . Tuttavia, prim'ancora di entrare, non ti resta che provare a immaginare il catalogo completo, e cos subito qualcosa si affaccia alla memoria: sei certo infatti che troverai le immagini, i fotogrammi delle fabbriche in lotta contro i padroni negli stessi anni in cui gli edili romani misero in piedi l'edificio che hai davanti, e poi nomi e bandiere come Apollon, e facce di operai che non conoscevano ancora il tempo della moda n le vacanze sicure a Ladispoli oppure a Lavinio...

T'immagini perfino di poter trovare i cinegiornali che l'Unitelefilm (che ha sede anche l) produceva destinandoli a uso interno delle sezioni comuniste, oppure, visto che hai citato quel partito, il celeberrimo Togliatti ritornato , un film-documentario realizzato da Carlo Lizzani durante la festa che si tenne al Foro Italico, affinch tutto il popolo potesse sincerarsi di un segretario generale rimessosi in piedi dall'attentato del 14 luglio 1948, quello eseguito dallo studente siciliano Antonio Pallante.

Fondato nel 1979, fra gli altri, da Cesare Zavattini, che ne sar presidente per i dieci anni successivi, si tratta di un archivio pi del presente che del passato, sempre secondo la parola dello scrittore di Luzzara, e comprende una cineteca (5.000 ore circa in pellicola), una videoteca (5.000 ore circa di videoregistrazioni analogiche e digitali), una nastroteca (3.000 ore di sonori in presa diretta), una fototeca, una biblioteca emolti fondi cartacei: materiali di lavoro (soggetti, scalette, piani produttivi e di montaggio). E perfino visti di censura.

A scartabellare idealmente fra mensole, faldoni e scaffali c' modo ancora di rimettere al mondo delle idee la memoria e i volti della strategia della tensione, i giorni del Cile di Allende, l'epopea resistenziale, la Cuba di Che Guevara, la guerra civile spagnola con il Quinto Reggimento di Vidali, il boom economico, il '68, il Vietnam, la morte di Pinelli, la Fiat, Giuseppe Di Vittorio, Gramsci nella sua cella del carcere di Turi, la Shoah, la questione palestinese, il Cinegiornale libero di (ancora lui!) Cesare Zavattini, e cos via fino ai giorni del G8 di Genova con la tragica morte di Carlo Giuliani.

Dimenticavo, da qualche settimana a dirigere l'archivio giunto il regista Mimmo Calopresti.
E' il caso di brindare, infatti quando l'archivio era gestito dai suoi predecessori non c'era mai verso di riuscire a visionare alcunch. Misteri della libera consultazione negata.
f.abbate@tiscali.it



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news