LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Senso unico per visitare Brera. Musei civici, il nodo aerazione
Francesca Bonazzoli
Corriere della Sera - Milano 20/5/2020

Fra annunci di ripartenza e marce indietro la riapertura dei musei si è fregiata di una delle tempistiche più confuse. Per i civici la data fissata è il 26, un nodo è laerazione delle sale, gli impianti devono garantire la conservazione delle opere e la sicurezza rispetto al virus. Brera apre il 2 giugno con il percorso a senso unico, il Cenacolo ha rinviato.

È stata una tombola: 18; no 25; no anzi 2. La riapertura dei musei si è alla fine potuta fregiare di una delle tempistiche più confuse. Fra annunci di ripartenza da parte del Comune e marce indietro ordinate dalla Regione e subito dopo rinnegate, cè un punto su cui il piano dettagliato per i musei civici annunciato fin dall8 maggio si è arenato più di altri, quello dellareazione delle sale. Nelle linee di indirizzo emanate dalla Regione si legge infatti: Favorire il regolare e frequente ricambio daria negli ambienti interni ed escludere totalmente, per gli impianti di condizionamento, la funzione di riciclo dellaria.

Nei musei gli impianti di climatizzazione sono tarati per garantire la perfetta conservazione delle opere darte, un equilibrio del microclima studiato nei dettagli e controllato quotidianamente dai custodi per evitare qualsiasi brusco cambiamento. Adesso dunque gli impianti andranno prima di tutto sanificati, ma soprattutto convertiti ad un utilizzo senza riciclo interno dellaria che consenta comunque (ovviamente con più difficoltà) di mantenere temperatura e umidità costanti. Insomma andrà ricreato un inedito equilibrio fra virus che non deve circolare e conservazione delle opere. Tutti i nostri impianti sono a funzionamento misto, ma la quantità dellaria di ricircolo contribuisce in maniera diversa da impianto a impianto e quindi bisognerà nuovamente tarare ognuno di essi secondo le condizioni specifiche delle singole sedi museali, spiega Marco Minoja, direttore della direzione Cultura del Comune. Lordinanza regionale non esclude i condizionatori, semplicemente li rende meno efficienti perché devono usare aria sempre nuova dallesterno e questo sarà un problema destate. Alcuni musei come la casa Boschi-Di Stefano, hanno una climatizzazione naturale e quindi non hanno bisogno di interventi, mentre è possibile che altri istituti, come quelli del Castello sforzesco, non aprano subito perché presentano situazioni più complesse e molto differenziate.

Lapertura dei civici, sempre a scacchiera come già annunciato, slitta quindi al 26 maggio mentre la Pinacoteca di Brera ha fissato il 2 giugno (per ora). Qui si stanno facendo due settimane di rodaggio delle nuove norme che prevedono accessi contingentati e distanziati, il nuovo percorso delle sale a senso unico, la chiusura delle salette più piccole, la trasformazione delle attività didattiche in altre soluzioni come la possibilità di scaricare la guida sul proprio cellulare. Mentre la ditta che quotidianamente gestisce il controllo della climatizzazione fornirà le certificazioni dellaria. Anche il Cenacolo ha rimandato lapertura a data imprecisata poiché sono ancora in corso lavori di adeguamento degli spazi, dei percorsi e delle modalità di visita. Al Poldi Pezzoli, invece, hanno già igienizzato filtri e motori e abbassato al minimo possibile limpianto di climatizzazione con lassistenza tecnica del loro partner Mitsubishi.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news