LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Regione Lazio: cultura, 8 milioni. E 350 alle piccole imprese
A. Arz.
Corriere della Sera - Roma 1/5/2020

Misure per far fronte alla crisi. Leodori: tutto in tempi rapidi

Trecentocinquanta milioni per le piccole imprese (anche grazie a Cassa depositi e prestiti). E subito 8 milioni per la cultura. La Regione si muove con le misure di sostegno economico per imprese e settore cultura per far fronte alla crisi legata al coronavirus. Da una parte la liquidità alle aziende messa in campo dal piano Pronto cassa: sono circa 42 mila le richieste inoltrate alla Regione attraverso la piattaforma Fare Lazio per ottenere il prestito di 10 mila euro (tasso zero, da restituire in cinque anni, prima rata dopo 12 mesi) cifra più bassa ma procedura più snella e veloce rispetto al finanziamento del governo. Per questo tante domande, spiegano i tecnici. Le prime 5 mila saranno evase entro la prossima settimana, dopodiché si lavora con Cassa depositi e prestiti per erogare tutti i fidi entro maggio.

Nessun imprenditore o libero professionista del lazio sarà lasciato solo di fronte alla tragedia coronavirus, ci rialzeremo dalla crisi tutti insieme, le parole del governatore Nicola Zingaretti.

Al momento è in corso lesame delle richieste che vengono accolte se le aziende rispettano tre requisiti: hanno in ordine il Durc (Documento unico di regolarità contributiva), non hanno protesti e possono presentare il certificato antimafia, necessario a meno che non intervenga un decreto specifico a rimuovere il paletto. Dallanalisi emerge uno spaccato della crisi: tre domande su quattro (72%) arrivano da Roma, la maggior parte (21%) da attività professionali, scientifiche, tecniche, legali e contabili, ma anche da commercio (20,6%) e da hotel e ristoranti (11%). A richiedere il prestito sono soprattutto donne (10 mila in più degli uomini), le imprese individuali (34,43%) oppure i liberi professionisti (23%). Si tratta di una manovra che immette oltre 350 milioni nel sistema della imprese del Lazio: arriviamo prima dellonda nera del virus per evitare che si passi dal lockdown al blackout, dice il vicepresidente della Regione, Daniele Leodori, che con il capo gabinetto Albino Ruberti ha lavorato anche sulle misure di sostegno alla cultura.

Settore verso cui la Regione ha previsto per la prossima settimana, in prospettiva di una riapertura il 18 maggio, uno stanziamento di oltre 8 milioni per la ristrutturazione degli spazi culturali (5,2 milioni: progetti fino a 300 mila euro ciascuno) e per il funzionamento di musei, biblioteche, archivi, istituti culturali ed ecomusei (circa 3 milioni di cui 700 mila legati al Piano annuale degli interventi in materia di servizi culturali e di valorizzazione culturale). Previsto anche uno stanziamento straordinario di un milione per aiutare i teatri a pagare i canoni di locazione per i mesi di marzo, aprile, maggio e giugno. A metà maggio, poi, sarà il turno dei cinema per i quali si studia il modello drive-in: previsti contributi per i canoni di locazione delle sale, mentre è confermato il sostegno alle produzioni cinematografiche con uno stanziamento annuale di 9 milioni e alle coproduzioni internazionali con fondi europei per 10 milioni.

Risorse anche per librerie indipendenti (bando da 500 mila euro) destinate a iniziative di promozione della lettura, anche a distanza, alladeguamento di spazi e attività alle esigenze legate al distanziamento sociale.



news

03-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 3 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news