LEGGI
BENI IN PERICOLO
INTERVENTI E RECENSIONI
RASSEGNA STAMPA
COMUNICATI DELLE ASSOCIAZIONI
EVENTI
BIBLIOGRAFIA
STORIA e FORMAZIONE del CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO
LINK
CHI SIAMO: REDAZIONE DI PATRIMONIOSOS
BACHECA DELLE TESI
per ricevere aggiornamenti sul sito inserisci il tuo indirizzo e-mail
patrimonio sos
in difesa dei beni culturali e ambientali

stampa Versione stampabile

Ducati, Cubo, Barilla. Tesori dai musei dimpresa
Paola Gabrielli
Corriere di Bologna 1/4/2020

La cultura non si ferma nemmeno per i musei e gli archivi dimpresa dellEmilia Romagna. Così, gli associati di Musimpresa (lassociazione italiana Archivi e Musei dImpresa) propongono esperienze immersive che con un semplice click ci aiutano a liberare almeno la cultura dalla quarantena. Per quanto riguarda il nostro territorio, le porte virtualmente aperte riguardano quelle bolognesi dei musei Ducati e Cubo del Gruppo Unipol, larchivio storico Barilla a Parma e la Galleria della modenese Bper Banca.

Non si tratta soltanto di visite virtuali alla ricerca di belle immagini per voli pindarici con la fantasia al largo delle nostre case, ma anche di momenti di approfondimento sulla storia delle realtà imprenditoriali interessate, e quindi anche del nostro Paese.

Per accedere ai tour virtuali è sufficiente cliccare il sito museimpresa.it o visitare i canali YouTube dei musei e archivi citati già accessibili, ai quali se ne aggiungeranno altri nei prossimi giorni con nuovi prodotti digitali.

Se pensiamo al Museo Ducati di Borgo Panigale, entrare in questo luogo significa ripercorrere una storia di 90 anni tra sfide e successi di unazienda celebre nel mondo, distribuita nelle sette stanze multimediali che si espandono intorno al simbolico, grande casco rosso, e ci sarà da perdersi tra modelli da competizione (fino alle Desmosedici MotoGp), accessori, foto, cimeli.

Dai motori ai curiosi oggetti pubblicitari dellarchivio storico di Cubo, in un video che ne testimonia e valorizza il suo patrimonio attraverso materiali audio, video, oggetti pubblicitari, il passo è solo quello di un click.

Spostandoci a Modena, sia pure in modo rigorosamente virtuale, ecco spuntare dalla Galleria di BPer Banca uno spazio che non è solo espositivo ma un progetto culturale in evoluzione. Oltre al sito, chi lo frequenta, è utile anche inoltrarsi su Instagram, dove sono visibili (anche attraverso video) i capolavori della collezione artistica.

Quanto allarchivio storico della parmense Barilla, le fotografie, i filmati, gli oggetti promozionali, le confezioni lungo 141 anni di storia sono un viaggio in una realtà iconica del Made in Italy, e gli oltre 35mila documenti catalogati, le migliaia di immagini dellazienda, i 2.700 filmati pubblicitari incrociano inevitabilmente la nostra storia.

Il motivo delladesione di Museimpresa a chi con larte, i teatri, la musica e le iniziative colturali in genere cerca di tenere vivo il Paese, lo ha spiegato lo stesso presidente Antonio Calabrò: Negli archivi e nei musei dimpresa italiani le sue parole sono contenute storie straordinarie, di donne e uomini che hanno inventato, sperimentato, prodotto, costruito ricchezza, lavoro e relazioni sociali. Questo Paese ha conosciuto stagioni drammatiche nella sua storia, ci siamo sempre rialzati perché tra gli elementi della nostra forza cè la creatività, una straordinaria solidarietà e lessere capaci di produrre una cultura larga, popolare, fortemente legata ai nostri territori.



news

10-07-2020
RASSEGNA STAMPA aggiornata al giorno 10 luglio 2020

06-06-2020
Sicilia. Appello di docenti, esperti e storici dell'arte all'Ars: "Ritirate il ddl di riforma dei Beni culturali"

06-05-2020
Due articoli da "Mi riconosci? sono un professionista dei beni culturali"

05-05-2020
Confiscabile il bene culturale detenuto allestero anche se in presunta buona fede

30-04-2020
In margine a un intervento di Vincenzo Trione sul distanziamento nei musei

26-04-2020
Vi segnaliamo: Il caso del Sacramentario di Frontale: commento alla sentenza della Corte di Cassazione

25-04-2020
Turismo di prossimità, strada possibile per conoscere il nostro patrimonio

24-04-2020
Un programma per la cultura: un documento per la ripresa

22-04-2020
Il 18 maggio per la Giornata internazionale dei musei notizie dall'ICOM

15-04-2020
Inchiesta: Cultura e lavoro ai tempi di COVID-19

15-04-2020
Museums will move on: message from ICOM President Suay Aksoy

08-04-2020
Al via il progetto di formazione a distanza per il personale MiBACT e per i professionisti della cultura

06-04-2020
Lettera - mozione in vista della riunione dell'Eurogruppo del 7 aprile - ADESIONI

30-03-2020
Da "Finestre sull'arte" intervista a Eike Schmidt

30-03-2020
I danni del terremoto ai musei di Zagabria

29-03-2020
Le iniziative digitali dei musei, siti archeologici, biblioteche, archivi, teatri, cinema e musica.

21-03-2020
Comunicato della Consulta di Topografia Antica sulla tutela degli archeologi nei cantieri

16-03-2020
Lombardia: emergenza Covid-19. Lettera dell'API (Archeologi del Pubblico Impiego)

12-03-2020
Arte al tempo del COVID-19. Fra le varie iniziative online vi segnaliamo...

06-03-2020
Sul Giornale dell'Arte vi segnaliamo...

06-02-2020
I musei incassano, i lavoratori restano precari: la protesta dei Cobas

31-01-2020
Nona edizione di Visioni d'Arte, rassegna promossa dall'Associazione Silvia Dell'Orso

06-01-2020
Da Finestre sull'arte: Trump minaccia di colpire 52 obiettivi in Iran, tra cui siti culturali. Ma attaccare la cultura è crimine di guerra

06-01-2020
Dalla stampa estera di ieri: minacce di Trump contro siti culturali iraniani

20-12-2019
Riorganizzazione Mibact, Casini: non è ennesimo Lego, ma manutenzione amministrativa in continuità

04-12-2019
Libero riuso delle riproduzioni di beni culturali: articolo di Daniele Manacorda sul "Giornale dell'arte"

14-11-2019
Cosa succederà alla Biblioteca Guarneriana di S. Daniele del Friuli? Un appello dei cittadini al sindaco

04-10-2019
Unicredit mette all'asta da Christie's capolavori della sua collezione

14-09-2019
Da Artribune: Franceschini sospende i decreti Bonisoli

05-09-2019
Franceschini, il primo appuntamento al Museo della Liberazione di via Tasso

Archivio news